Appalti per musei e Centro Musica, vince ancora Mediagroup

In gara con la società cooperativa modenese c'era la Co.pa.t. cooperativa di Torino, ma Mediagroup 98 si è aggiudicata il bando per la gestione degli spazi comunali nel prossimo triennio per 1.440.000 euro

La gestione di servizi ai Musei civici e al Centro Musica sarà affidata a Mediagroup 98. È l’esito, in attesa di aggiudicazione definitiva dopo i necessari ultimi controlli, della gara d’appalto che si è chiusa giovedì 2 febbraio in seduta pubblica con la valutazione delle due offerte pervenute in risposta al bando per l'appalto dei “servizi di accoglienza, informazione, biglietteria, sorveglianza, assistenza al pubblico, supporto ad attività didattiche, comunicazione e segreteria organizzativa dei Musei civici e del Centro musica del Comune”.

Per assegnare l’appalto - che ha una durata di tre anni e un importo a base d'asta complessivo per il triennio di 1.440.000 euro - si è proceduto con una gara europea aperta a  cui hanno partecipato non solo la cooperativa modenese, ma anche Co.pa.t., altra società cooperativa con sede a Torino. La valutazione è stata effettuata sia sotto il profilo qualitiativo che economico. Dal punto di vista qualitativo, all'offerta tecnica di Co.pa.t. sono stati assegnati 43 punti totali, mentre a Mediagroup 98 ne sono stati assegnati 68 su un massimo di 70 (per l'aspetto della qualità sono stati valutati: il progetto organizzativo; la qualificazione e formazione del personale impiegato; le proposte migliorative). Dal punto di vista economico sono stati assegnati secondo una formula matematica 30 punti all'offerta di Co.pa.t. pari a 1.298.185 euro, e 27,60 punti all'offerta di Mediagroup 98 pari a 1.415.200 euro. L'offerta migliore è risultata infine quella di Mediagroup 98, con un punteggio totale di 95,60 punti su un massimo di 100 punti.

La vittoria di Mediagroup, che già gestiva i servizi secondo l'appalto ancora in vigore, non è certo una sorpresa e si aggiunge al munifico bando da 3.240.000 euro che la coop aveva vinto a fine 2016 - senza concorrenza alcuna - per la gestione dei servizi di accoglienza e comunicazione del Comune.

La data d’inizio del nuovo appalto di musei e Centro Musica è prevista dall’1 marzo 2017. L'aggiudicazione diventerà definitiva solo a seguito della verifica positiva dei requisiti dichiarati in sede di gara, e degli elementi a comprova della sostenibilità dell'offerta, che dovrà fornire l'aggiudicatario entro 15 giorni, come prevedono le procedure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • L’Italia ha la sua Miss Curvyssima 2019, incoronata a Vignola Deborah Spada

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

  • La Polizia gli sequestra l'auto, lui entra di notte nel deposito e la riprende. Denunciato

Torna su
ModenaToday è in caricamento