Lega Moderna gioca d'anticipo: Nicola Rossi candidato Sindaco

Ufficializzata una candidatura nell'aria da parecchi mesi: al vaglio il programma e, soprattutto, l'eventualità di abbandonare il nome di "Lega Moderna" per rompere ogni legame con la precedente esperienza del Carroccio

Oltre le voci di corridoio, oltre le indiscrezioni giornalistiche nell'aria da tempo immemore: Nicola Rossi si candiderà a Sindaco di Modena. Lo ha ufficializzato stamane in una conferenza stampa organizzata dal suo movimento Lega Moderna. Abbonda l'ottimismo fra i suoi sostenitori, tanto che c'è chi, ignorando ogni scaramanzia, lo indica già come "futuro Sindaco": "È l'unico che può amministrare secondo noi in maniera onesta ed efficace - ha detto il responsabile all'economia dei modernisti Massimo Zanotti - Non è stato scelto da forze esterne, ma da tutto il movimento perché Nicola è in grado di amministrare e lo sta dimostrando in consiglio comunale".

NOME - Mancano due anni alle elezioni amministrative nel capoluogo, ma i modernisti vogliono giocare d'anticipo per fare in modo che la cittadinanza possa acquisire familiarità con i loro volti, le loro proposte, le loro iniziative: "Vogliamo arrivare alle elezioni in modo tale che il modenese possa avere già un riscontro delal nostra azione politica - ha spiegato Nicola Rossi - Davanti a noi abbiamo due anni da utilizzare per farci conoscere il più possibile". Sul tavolo anche la questione del nome: "Lega Moderna", infatti, nelle prossime ora potrebbe essere accantonato per rompere così ogni legame con l'esperienza passata del Carroccio avuta dai due consiglieri attualmente presenti in piazza Grande: "Stiamo pensando il da farsi - ha riferito Rossi - Non vogliamo intercettare i voti della Lega, non vogliamo subire gli effetti negativi dell'essere affiancati alla Lega Nord".

PROGRAMMA - Ultimo tassello, ovviamente, il programma: "Lo stiamo realizzando quotidianamente - ha risposto il candidato Sindaco modernista - Sicuramente stenderemo un programma da presentare alla città in tempi ristretti, mancano due anni, e ora come ora il programma migliore è valutarci per quello che stiamo facendo quotidianamente raccogliendo le molteplici segnalazioni che ci giungono dai cittadini".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Morto a soli 37 anni Giuseppe Loschi, medico del Modena Fc

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Cadavere accanto all'auto ribaltata nel bosco, sarebbe la barista scomparsa

Torna su
ModenaToday è in caricamento