Parcheggi Modena, conto alla rovescia per il nuovo piano sosta

Debutta il 21 luglio il nuovo piano di sosta: apertura del Novi Park, allargata l'area a strisce blu, parcheggi a tariffazione progressiva a seconda della vicinanza dal centro storico

La sosta cambierà in meglio a Modena?

Era particolarmente carico stamattina in Sala Giunta l'assessore al centro storico con delega al piano sosta Daniele Sitta: di nuovo sulla breccia dopo la bufera del rimpasto, ha di fatto dato il via al conto alla rovescia per quello che sarà il "nuovo modo di parcheggiare" per il centro storico di Modena. "Una rivoluzione annuinciata da tempo", ha ricordato Sitta, ribadendo come il progetto fosse già stato presentato pubblicamente nel 2007. "Dal 21 luglio - ha spiegato - apre il parcheggio del Novi Park, sarà questa la principale novità che darà il via alla rivoluzione del piano sosta. Con l'apertura di questa struttura, la città avrà a disposizione il parcheggio con le tariffe più basse di tutta l'Emilia Romagna, un'opportunità straordinaria per il centro storico, un'opportunità per tutti i visitatori che avranno così la certezza di trovare un posto auto a prezzi contenuti".

NOVI PARK -Il nuovo piano sosta della città vedrà l'introduzione di nuove aree a pagamento a tariffa progressiva (in parole povere, più sei vicino al centro, più paghi) e dei "miniticket" annuali per i residenti. Il Novi Park (che verrà inaugurato assieme al parco archeologico Novi Ark) è una struttura di due piani per 50 mila metri quadrati, con 2mila posti auto di cui 300 in superficie e 1.700 in struttura. L'opera, che ha avuto un costo di oltre 35 milioni di euro, è stata finanziata e realizzata e sarà gestita dalla società Modena Parcheggi. Sull'aspetto della sicurezza della struttura ha posto l'accento l'assessore Sitta: "Nulla di ciò che accade all'interno del parcheggio potrà sfuggirci - ha  detto - Questo perché verrà garantita sorveglianza 24 ore su 24 grazie all'installazione di 150 telecamere". Il parcheggio verrà collegato al centro mediante navetta ogni 8 minuti (percorso via Emilia, corso Canalgrande, piazza Roma e via Farini) di giorno e taxibus notturno, gratuiti per chi ha acquistato un box, un posto auto o ha effettuato un abbonamento almeno annuale al Novi Park. A pochi passi dal parcheggio sarà presente presente una fermata dell'autobus e un punto di prelievo delle biciclette pubbliche comunali "C'entro in bici".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TARIFFE E ZTL - Nei posti auto a rotazione, la tariffa oraria sarà di 90 centesimi e saranno previste formule e abbonamenti agevolati per studenti, lavoratori e frequentatori della "movida" (dopo le 20 la tariffa sarà di 30 centesimi
all'ora. Una volta, sulle linee blu, era gratis in quell'orario). Estesa la zona a strisce blu di circa 300 metri. La tariffa oraria, come già detto, progressiva in relazione alla prossimità al centro, sarà in vigore in tutte le zone dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13 e dalle 14.30 alle 20. I residenti in possesso di Ztl verde pagheranno un miniticket proporzionato alle dimensioni del veicolo e in alcune aree del centro città verrà vietata la sosta e l'accesso sarà consentito solo ai residenti delle vie. Nelle prossime settimane, l'amministrazione provvederà a delimitare le nuove aree a tariffa oraria con le "tristemente note" strisce blu e ad installare i parchimetri. I cittadini avranno tempo fino
al 16 luglio per regolarizzare eventuali passi carrabili non segnalati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Viaggia con la figlia e 32 kg di marijuana in auto, arrestato in A1

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento