Area ex-Amcm, respinto il ricorso di Italia Nostra

Il ministero conferma: cinema estivo, palazzina Vecchi ed ex rimessa tram non vincolati

L’area del cinema estivo, della palazzina Vecchi e dell’ex rimessa dei tram (già demolita) e palazzina annessa all’ex Amcm a Modena non sono considerate di interesse culturale. A confermarlo è la Direzione generale Belle arti e paesaggio del ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, che ha respinto il ricorso amministrativo di Italia Nostra rispetto alla valutazione effettuata dalla Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici dell’Emilia Romagna che, nel 2005, aveva dichiarato appunto non vincolate le aree suddette.

Il decreto ministeriale, inviato al Comune di Modena, richiama inoltre l’attenzione sul parere espresso dal Comitato tecnico scientifico per le belle arti che, “anche in considerazione degli orientamenti espressi dal nuovo piano particolareggiato a riconoscere e conservare quanto più possibile i valori e le funzioni degli edifici tuttora presenti nell’area in oggetto, comunque di interesse per la storia urbana cittadina, ritiene opportuno suggerire che vengano posti in essere tutti gli approfondimenti possibili al fine di trovare un giusto equilibrio nel progetto di trasformazione, che dovrà essere preventivamente autorizzato dalla Soprintendenza”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Trova online la sua bici subata e dà appuntamento al ricettatore in piazza, insieme ai Carabinieri

  • Incidenti, grave un'anziana investita da un'auto in strada Morane

Torna su
ModenaToday è in caricamento