Grandine, la Regione chiede lo stato di emergenza: "Roma risponda in fretta"

"Abbiamo annunciato la richiesta di stato di emergenza per il comparto non agricolo e di calamità per l'agricoltura, mi auguro che il Governo risponda rapidamente come successo le ultime volte". Lo dice il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, sulla richiesta di aiuto inviata ieri a Roma dopo il maltempo tra grandine e vento forte.

Continua Bonaccini questa mattina a margine di una conferenza stampa: "Questa grandinata con venti quasi mai registrati e chicchi di grandine che sembravano proiettili hanno prodotto danni immensi, come sempre vogliamo stare vicino ai territori e alla popolazione, ai lavoratori e alle imprese. Abbiamo chiesto immediatamente che ci possa essere riconosciuta il prima possibile una quantità di risorse, visti i tanti danni".

Potrebbe interessarti

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

  • Calo di energia durante il giorno ? Dagli USA arriva il Metodo Power Nap

  • Carta da parati: come usarla per l'arredamento e dove trovarla a Modena

  • Nascondere le occhiaie: consigli semplici e veloci di make-up

I più letti della settimana

  • Parte il viaggio del convoglio eccezionale di Tironi, le modifiche alla viabilità

  • Chiude la concessionaria Mps Car, licenziamento collettivo per 36 addetti

  • Deceduta in ospedale la donna investita da un'auto ieri a Carpi

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Grave incidente al camping delle Polle, turista perde un dito

  • Auto finisce fuori strada e prende fuoco, morto il conducente

Torna su
ModenaToday è in caricamento