Elezioni 2019, il centro sinistra si conferma a Bomporto. Giovannini sindaco

Il sindaco uscente Borghi passa il testimone al giornalista Angelo Giovannini. La lista Bomporto Insieme super ail 53%

Confermando le previsioni della vigilia, il centrosinistra mantiene saldamente il governo del comune di Bomporto. Il nuovo sindaco è Angelo Giovannini, giornalista e già assessore negli anni passati, che raccoglie l'eredità di Alberto Borghi. La lista sostenuta dal Pd che riuniva il centrosinistra bomportese, "Bomporto Insieme", ha vinto la consultazione amministrativa con il 53,53% dei consensi e 8 consiglieri comunali.

Il centrodestra capitanato da Roberto Garuti si è invece fermato al 31,56%, percentuale che assegna alla lista costituita da Lega e Forza Italia 3 seggi in municipio.

Seggio raggiunto anche per Elena Paulis, candidata sindaco della civica Idee in Movimento, che ha ottenuto il 14,92% dei consensi.

La tornata elettorale ha visto un calo sensibile della partecipazione, scesa al 67,97%. Nel 2014 l'affluenza era invece stata del 72,27%

Voti/Percentuale
Elena Paulis (Movimento) 14,92%
Angelo Giovannini (Centrosinistra) 53,53%
Roberto Garuti (centrodestra) 31,56%
Voti Percentuale
Elena Paulis (Movimento) 727 14,92%
Angelo Giovannini (Centrosinistra) 2.609 53,53%
Roberto Garuti (centrodestra) 1.538 31,56%

I risultati in tutti i 34 comuni modenesi al voto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Schianto sullo svincolo della Pedemontana, un ferito a Sassuolo

  • Memoria. Medaglia d'Onore per Giovanni Carlo Rossi, papà di Vasco

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Salvini chiude la campagna elettorale a Maranello. E arrivano le sardine

Torna su
ModenaToday è in caricamento