Elezioni 2019, a Spilamberto nuovo mandato per Umberto Costantini

Il centrosinistra guidato dal sindaco uscente riesce a confermarsi agevolmente alla guida del comune del Balsamico. Costantini al 48% supera Forte, fermo al 31%

Si appresta a governare per altri 5 anni Umberto Costantini, sindaco uscente del centrosinistra che il voto di odierno ha riconfermato in cima alle preferenze dei cittadini di Spilamberto. Il giovane rappresentante del Pd, sostenuto da una lista senza simboli di partito, ha ottenuto il 48,42% dei consensi, staccando di oltre 15 punti il rivale più accreditato. Maurizio Forte del centrodestra di "Prima Spilamberto" ha infatti raccolto solo il 31,83 dei consensi.

Le due liste si spartiscono così i seggi disponibili: 11 al centrosinistra e 4 al centrodestra. Completa il quadro degli eletti anche Omar Bonezzi, che guida il progetto civico "Cittadini per Spilamberto", che ha raccolto un buon 10,61%.

Esclusi invece dal Consiglio Comunale i rappresentanti delle altre due liste che completavano il quadro dei candidati. I partiti comunisti a sostegno di Alberto Stefani si sono fermati al 4,87%, mentre la civica "Siamo Spilamberto" di Carlo Alberto Martinelli ha ottenuto il 4,27%

L'affluenza alle urne a Spilamberto è stata pari al 73,62%.

Voti/Percentuale
Maurizio Forte (Centrodestra) 31,83%
Umberto Costantini (Centrosinistra) 48,42%
Carlo Alberto Martinelli (Civica SiAmo) 4,27%
Omer Bonezzi (Civica Cittadini) 10,61%
Alberto Stefani (Civica a Sinistra) 4,87%
Voti Percentuale
Maurizio Forte (Centrodestra) 676 31,83%
Umberto Costantini (Centrosinistra) 3.084 48,42%
Carlo Alberto Martinelli (Civica SiAmo) 272 4,27%
Omer Bonezzi (Civica Cittadini) 676 10,61%
Alberto Stefani (Civica a Sinistra) 310 4,87%

I risultati in tutti i 34 comuni modenesi al voto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

Torna su
ModenaToday è in caricamento