Elezioni Mirandola, Alberto Greco conquista una storica vittoria per il centrodestra

Il ballottaggio conferma l'andamento del primo turno: Ganzerli (Pd) non porta a compimento la rimonta e il centrodestra festeggia

L'avanzata del centrodestra a trazione leghista nella Bassa modense trova una grande conferma nelle elezioni di Mirandola. Il candidato sindaco Alberto Greco riesce infatti a confermare l'esito positivo del primo turno ed esce vincitore dal ballottaggio di questa domenica, 9 giugno. Greco ha ottenuto il 53,82% dei voti, superando il contendente di centrosinistra Roberto Ganzerli di circa 600 voti assoluti

Il secondo turno non ha di fatto riservato sorprese e ha confermato in tutto e per tutto i risultati del 26 maggio. Sia Greco che Ganzerli hanno raccolto lo stesso numero di voti assoluti, con un leggero guadagno per l'esponente democratico. Il calo dell'affluenza è sostanzialmente corrisposto con l'assenza dei sostenitori del M5S, la cui candidata Nicoletta Magnoni al primo turno aveva ottenuto poco meno del 10% dei consensi.

Sezioni: 22/22

Liste Candidati Sindaco e Liste Voti II Turno % II Turno Voti I Turno % I Turno Seggi
GRECO ALBERTOSindaco 5.963 53,82 6.041 47,48 10
GANZERLI ROBERTOConsigliere 5.117 46,18 5.483 43,10 4
MAGNONI NICOLETTAConsigliere 0 0 1.199 9,42 0

I risultati nei quattro comuni modenesi al ballottaggio

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Lieve scossa di terremoto sull'Appennino modenese

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

Torna su
ModenaToday è in caricamento