Serramazzoni, lista Rubbiani: "Irregolarità al voto, ricorriamo al Tar"

"Emerse delle significative irregolarità alle operazioni di voto". La settimana prossima verrà depositato il ricorso al Tar di Bologna e solamente allora si saprà nel dettaglio su cosa vertono le rimostranze della lista Rubbiani

Roberto Rubbiani

"Sono emerse delle significative irregolarità alle operazioni di voto, irregolarità che a nostro parere avrebbero viziato i risultati". Non si placano le polemiche a Serramazzoni dopo il voto che ha sancito la vittoria di Sabina Fornari e gli avvisi di garanzia al neo-sindaco: la lista civica a sostegno di Roberto Rubbiani ha confermato quanto anticipato nei giorni scorsi e a breve ricorrerà al Tar dell'Emilia Romagna per fare luce sulle consultazioni che hanno avuto luogo nel Comune appenninico il 6 e il 7 maggio scorso. Lo stesso Rubbiani, interpellato nello specifico, non si è sbottonato più di tanto: le "significative irregolarità" verranno rese note nel dettaglio solamente la settimana prossima, una volta depositato ufficialmente il ricorso: "Questi adempimenti - ha spiegato la nota diffusa dalla lista che ha corso con il supporto esterno del Pd - sono volti a garantire il massimo impegno ed il massimo rispetto per gli elettori, in ragione anche dell’esiguo scarto di voti tra le due liste che hanno conseguito il maggior numero di consensi, mediante un verifica dei risultati ad opera di un’Autorità “super partes”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Pesanti tagli per Unicredit, "A rischio una ventina di filiali tra Modena e Reggio"

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • Lite e coltellata a scuola fra due studenti. Intervengono i carabinieri

Torna su
ModenaToday è in caricamento