Striscione del Comune sulla rocca di Spilamberto, è polemica

Campagna pro migranti del Comune. La Lega: "Interessi propagandistici"

"Nell'ultimo consiglio comunale abbiamo espresso solidarietà nei confronti dei migranti e dei profughi. Anche come comune sosteniamo l'iniziativa dei cittadini "salviamoli! Salviamoci". Sono orgoglioso di una comunità che non sta a guardare, sono orgoglioso di una comunità che prende parte anche quando questo vuol dire andare controvento". È il sindaco di Spilamberto, Umberto Costantini, a spiegare la novità che si nota percorrendo le vie del centro del paese: sulla rocca, infatti, spicca uno striscione con la scritta "Ti porto in salvo"  con tanto di salvagenti a fare da contrappeso al manifesto. 

L'iniziativa anticipa la manifestazione che si svolgerà alle 15.30 di oggi pomeriggio in piazza con lo slogan "People, prima le persone". 

Ovviamente la presenza dello striscione ha creato dibattito in paese, con diverse voci contrariato. Su tutte chiaramente quelle della Lega: "Riteniamo inaccettabile che l'amministrazione comunale, che rappresenta tutti per sua natura e definizione, si faccia portatrice di interessi propagandistici, elettorali e spudoratamente di parte utilizzando non solo l'Istituzione in sé, ma anche edifici dell'Istituzione per l'affissione di manifesti come quello appeso questo pomeriggio intorno alle 12,30 al Torrione Medievale, simbolo anch'esso di tutta Spilamberto, e non solo di una parte di esso. Condanniamo inoltre l'utilizzo di quello che sembra personale del Comune per operazioni di questa natura, personale che dovrebbe essere invece impiegato per servizi di pubblica utilità, nell'interesse di tutta la cittadinanza". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni muore dopo il trasporto dall'Ospedale di Sassuolo a Baggiovara, aperta indagine

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Scontro sulla Nazionale per Carpi, morto un automobilista

  • Travolta lungo via Giardini, grave una 52enne soccorsa dall'eliambulanza

  • Scoperto a Modena un deposito di bici rubate, si cercano i proprietari

  • Scontro tra una moto e una bici, due feriti in via Emilia Ovest

Torna su
ModenaToday è in caricamento