Imbrattati i monumenti all'Arma e ai martiri delle foibe, l'ira di Fratelli d'Italia

Anche Giorgia Meloni condanna i vandalismi di oggi. Barcaiuolo (FdI): "Muzzarelli si muova a far ripulire lo scempio dei 'barbari antifascisti'"

"Imbrattati muri, il monumento ai martiri delle foibe, perfino la targa dedicata a un carabiniere partigiano. Ecco a voi la libertà proposta dagli antifascisti nel 2019". Questo il commento dei fatti di oggi pomeriggio a Modena, affidato ad un post su Facebook da parte del presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni. Il riferimento è all'imbrattamento sia del cippo dedicato all'Arma in largo Porta Bologna, sia alla pietra carsica che ricorda la tragedia delle foibe e dell'esodo, posta davanti al Tempio di piazzale Natale Bruni. Entrambi i monumenti sono stati sporcati con la vernice da parte degli antifascisti che hanno sfilato in corteo nel pomeriggio di oggi.

A Giorgia Meloni fa eco anche il modenese Michele Barcaiuolo, responsabile regionale di Fratelli d'Italia: "Il vergognoso ed oltraggioso corteo che si è svolto oggi pomeriggio in centro storico da parte dell'estrema sinistra antifascista, e che ha danneggiato infiniti locali commerciali, le mura della nostra città si è conclusa con il barbaro vilipendio al monumento in ricordo delle vittime delle foibe e degli esuli istriano giuliano dalmati. Non bastano le condanne a posteriori di quelle forze politiche che continuano ad occhieggiare a questa feccia. Muzzarelli, non si preoccupi, per una volta, di apparire per accapararsi qualche voto di questi "bravi" cittadini in nome di un non attuale antifascismo, ma si muova a ripulire la città e le sue mura dallo scempio che hanno fatto i "barbari antifascisti" e faccia ripulire immediatamente il monumento di piazzale Bruni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

Torna su
ModenaToday è in caricamento