Le oasi e le riserve naturali che puoi trovare a Modena e provincia

Un viaggio nelle oasi naturali più belle della provincia modenese

Oasi val di Sole (Concordia sul Secchia)

E' un qualificato esempio di recupero di ambiente palustre derivato da attività di escavazione di argilla, caratterizzato da una ricca avifauna. E' stato predisposto un piano di riforestazione con essenze autoctone e di reintroduzione di anfibi un tempo diffusi nella pianura modenese.

Telefono: 0535/412911

Oasi Faunistica "Le Melenghine" (Finale Emilia)​

Attiguo alle Valli Le Partite-Le Valli Comuni in località Massa Finalese, l'impianto ha presto assunto importanza naturalistica, divenendo rifugio per l'avifauna. L'oasi è dotata di una torre-osservatorio e di una piccola torretta che permettono una vista panoramica ed una buona osservazione degli animali. La gestione della zona protetta è affidata all'Istituto Tecnico Agrario Ignazio Calvi di Finale Emilia.

Telefono: Ufficio Ambiente Comune di Finale Emilia 0535/788111

Oasi Faunistica le Cicogne (Medolla)

L'oasi valorizza gli aspetti tipici di alcune zone della Pianura Padana, creando percorsi natura, punti di osservazione e un'aula didattica per le scolaresche, allo scopo di trasmettere alle future generazioni una conoscenza, la più scientifica possibile dei temi ambientali e faunistici.

SITO

Dove: via Rubadello - Medolla - MO - 41036

Telefono: 0535/53445

E-mail: info@associazionelecicogne.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

Torna su
ModenaToday è in caricamento