Festival del Mediterraneo, culla di popoli e culture

LaRoseNoire, col patrocinio del Comune di Modena e con la collaborazione del Museo Lapidario Estense di Modena presenta: "Festival del Mediterraneo, culla di popoli e di culture, un'iniziativa che si terrà il prossimo sabato 26 luglio nel contesto dell'Estate Modenese.

Il Mediterraneo riproduce sul pianeta Terra un unicum inimitabile per ragioni geografiche, climatiche e storiche. Un'attenta analisi del presente e l'immenso patrimonio culturale e storico accumulatosi in questa laboriosa fucina di civiltà dimostrano l'assoluta specificità del Mare NostrumIl Mediterraneo è stato nel succedersi delle epoche storiche, culla e sede di molte civiltà; dalla civiltà minoica ai Fenici e agli Egizi, dagli Etruschi ai cartaginesi, solo per citarne alcune: nessun'altra parte del mondo appare ad esso paragonabile. Tra queste civiltà, i cui rapporti furono di incontro, collaborazione e fusione ma anche di scontro e di guerra, un posto di eccezionale importanza va assegnato all'Antica Grecia, dalla quale ha preso inizio la storia culturale, civile e politica dell'Occidente. Da incontri-scontri millenari sono emersi nel tempo fattori storico-culturali unitari sui quali oggi abbiamo il dovere di riflettere in virtù della loro grandezza e dell'importanza storica e culturale che il Mediterraneo ha esercitato in tutto il mondo.

SABATO 26 LUGLIO
Concerti, musica, mercatino artigianale dalle 16.30 fino a tarda sera

Ore 16.30 in collaborazione con Museo Lapidario Estense, Visita guidata IL MEDITERRANEO CENTRO DELL'ECONOMIA NEL MONDO ANTICO

Per informazioni e prenotazioni: Paola Bigini 059/4395733 (da lunedì a vernerdì 08.30-13.30) Presso Museo Lapidario Estense, Piazza Sant'Agostino, Modena

Ore 18.15 conferenza del dott. Stefano Arcella "Mithra - Phanes: il dio splendente". "Il mithraismo romano come nuova formazione spirituale". Stefano Arcella, competente studioso dei culti gentilizi in Roma arcaica. E' anche uno studioso della legislazione sui beni culturali. Ha pubblicato "La gestione dei beni culturali" (Napoli 2000). Ha scritto diversi saggi sulla rilevante storia del mitraismo romano la quale s'intreccia con quella dell'Occidente nell'età imperiale di Roma antica (II-IV sec. d.C.). Negli anni 2011-2013 ha pubblicato, in varie riviste e negli Atti di diversi Convegni, saggi sul pensiero di Pio Filippani Ronconi, sulla spiritualità di Zarathustra, sulla Filosofia della Libertà di Rudolf Steiner, nonché nuovi approfondimenti sui Misteri di Mithra.

Ore 21.30 Antiqua Lunae in concerto

Antiqua Lunae è un progetto ideato da Alessandro Arturo Cucurnia, polistrumentista, cantautore, esperto di tradizioni musicali arcaiche ed autore del libro "Musica e Sapienza, antiche tradizioni musicali e spiritualità" pubblicato da Agorà&co nella collana "Lo Specchio di Dioniso" diretta da Angelo Tonelli nel 2013. Molto importante per la band è la collaborazione con Angelo Tonelli, poeta, filosofo, tra i massimi traduttori e studiosi viventi di classici greci. Lo scrittore è voce narrante di Antiqua Lunae e suo membro a tutti gli effetti. Durante la serata la band si presenterà con formazione al completo per presentare al pubblico il loro ultimo cd.

dalle ore 18 alle 23,30 Mercatino artigianale. Libreria esoterica, trattamenti di cristalloterapia, kinesiologia, erboristeria, essenze naturali, Eco Art,
bigiotteria artigianale, lettura di Tarocchi. Durante tutto l'evento animazione a cura dell'associazione Figli del Sole. I "Figli del Sole" sono un gruppo di rievocazione storica. Si propongono di offrire una immagine della cultura greca - specialmente a quella Ateniese tardo-classica ed ellenistica - e dei suoi rapporti con le popolazioni che abitavano la penisola italica. L'attenzione del gruppo si concentra soprattutto sugli aspetti della vita civile e della cultura del popolo ellenico: la filosofia, il teatro, l'arte ed il commercio, attraverso la rappresentazione di tragedie e la rievocazione del simposio. 

Attività a cura dell'Associazione di rievocazione storica Figli del Sole:

Il Simposio (per adulti)
Giochiamo come i bambini greci (età 5-11 anni):

Per informazioni ed iscrizioni al Simposio e ai laboratori:
Figli del Sole tel. 3478001284

Buffet a base di specialità greche offerto dal
Ristorante Greco "Da Kostas"

Per informazioni sul Festival e sul concerto:
Associazione LaRoseNoire:
info@larosenoire.it
tel.3391196575
http://www.larosenoire.it

Con la partnership di 
PARADOX ETHEREAL
magazine ateniese bimensile e digitale di
Arte contemporanea, fotografia e simbolismo.
www.paradoxethereal-magazine.com/

c/o Giardini Ducali
Corso Cavour, Modena

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Festival del gusto e dei prodotti tipici modenesi, in piazza Grande torna "La Bonissima"

    • Gratis
    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Piazza Grande
  • Monasteri Aperti Emilia Romagna, millenari luoghi di fede aprono al pubblico per la prima volta

    • da domani
    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Monasteri di Modena e provincia
  • Dalla street art alle celebrità modenesi, arriva la rassegna autunnale di Free Walking Tour

    • dal 21 settembre al 1 dicembre 2019
    • Modena
Torna su
ModenaToday è in caricamento