Volley. Dieci società sportive modenesi premiate col marchio di qualità

Un’ appuntamento biennale, nella seconda domenica di gennaio, per consegnare i certificati di qualità alle società sportive

Alla presenza del Presidente Federale Bruno Cattaneo, del Presidente Regionale del CONI Umberto Suprani, del Presidente Fipav Regionale Silvano Brusori e di tutti i Presidenti Territoriali son  ben 8 Società della Regione hanno ottenuto il Certificato Oro, e sono: la  Volley Club Cesena – Dinamo Pallavolo Bellaria – PortoRobur Costa Ravenna – Energy Volley Parma – Scuola di Pallavolo Anderlini asd e soc. coop. – VGModena Volley, più altre 24 quelle che hanno la Certificazione di Argento.

Dopo i saluti e le considerazioni di Silvano Brusori, Bruno Cattaneo e Umberto Suprani sull’attività di pallavolo a livello nazionale ed emiliano-romagnolo, molto interessante è stata la relazione “Marchio Qualità Giovanile, guardando indietro nel futuro” di Claudio Bellani  che ha ripercorso le 7 edizioni del Marchio di Qualità  illustrando i numeri, risultati, progressi e mutazioni nel tempo dei metodi di valutazione e degli elementi che negli anni hanno avuto più o meno risalto per ottenere il Marchio. Ha illustrato inoltre i punti sui quali le Società devono focalizzare la loro attenzione per ottenere la certificazione o per migliorare nel corso degli anni il grado del Marchio.

Le società premiate del Comitato territoriale di Modena rappresentano, di fatto, l’attuale fotografia delle società modenesi impegnate nella pallavolo giovanile: realtà piccole, grandi, della Città e della provincia, più o meno strutturate, che pongono attenzione nelle modalità in cui svolgono la propria attività con grande passione e impegno, per lo più attraverso il volontariato.

La valutazione che attribuisce i Marchi di Qualità, a cura del Centro Studi federale, è attenta e articolata: comprende l’analisi dell’attività societaria nel settore giovanile, promozionale, la valutazione dei tecnici, la partecipazione a tornei, l’eventuale presenza di squadre di beach e di sitting volley, le collaborazioni con le scuole e il territorio, l’attenzione verso temi di responsabilità sociale, la comunicazione.

Marchio di qualità standard a CSD JACQUES MARITAIN - Modena, ASD BASSER VOLLEY - Bomporto, Bastiglia, Sorbara, Solara, Ravarino, A.D.FB PALLAVOLO SOLIERA, VOLLEY STADIUM – Mirandola, UNIVOLLEY ASD – Carpi, SCUOLA DI PALLAVOLO SERRAMAZZONI soc. coop. ssd.

Marchio di qualità argento a MONDIAL QUARTIROLO – Carpi.

Marchio di qualità oro a SCUOLA DI PALLAVOLO “F. ANDERLINI” – Modena, VGMODENA VOLLEY - Modena, SCUOLA DI PALLAVOLO ANDERLNI s.coop.ssd – Sassuolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

Torna su
ModenaToday è in caricamento