Acetum basket, le Piovre vincono a Fiorenzuola e consolidano il primo posto

Le Piovre vincono in rimonta una gara importantissima in ottica primo posto in regular season. L'Acetum (senza Zanoli) ha sfoderato una grande prova di carattere, ha sofferto per lunghi tratti del match, ma alla fine ha trovato le chiavi per portarlo a casa. 

Dopo il folgorante avvio giallonero (2-15 al 7') Fiorenzuola recupera, e nel secondo quarto grazie alle imprendibili Minichino e Podestà mette decisamente la freccia, raggiungendo il riposo lungo con 12 lunghezze di vantaggio (36-24).

Cavezzo barcolla ma non molla; nel secondo tempo riesce ad incidere in difesa, poi grazie a Bocchi, Brevini, Calzolari e Marchetti recupera punto su punto, fino a giocarsela nel finale, quando un canestro di Bellodi e un gioco da tre punti di Brevini sanciscono il controsorpasso (56-58). Ultima palla per Fiorenzuola, ma sul tentativo di Zane arriva la stoppata di Marchetti, che manda i titoli di coda sul match e fa esultare la truppa giallonera. 

L'Acetum capolista tornerà in campo domenica prossima 17 febbraio a Cesena. 

FIORENZUOLA - ACETUM CAVEZZO 56-58
(14-17, 36-24, 43-40)

FIORENZUOLA: Podestà 14, Periti 2, Fabbricini 4, Rizzi 11, Bertoni 2, Zane, Minichino 23, Perciasepe ne, Rocca ne, Contini 2, Ampollini A. ne, Ampollini M. ne. Allenatore Russo

ACETUM CAVEZZO: Siligardi 2, Bocchi 10, Bassoli, Aligante ne, Marchetti 12, Righini ne, Brevini 19, Calzolari 11, Bellodi 2. Allenatore Carretti
  Arbitri: Riccardi di Parma e Pisconti di Fidenza

Note: spettatori 200 circa. Uscita per 5 falli Calzolari. Tiri liberi Fiorenzuola 11 su 15, Cavezzo 10 su 18

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pota gli alberi accanto alla linea elettrica fingendosi un addetto Hera e intasca 1.300 euro

  • Droga letale, un altro ragazzo muore per overdose in zona Sacca

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Chirurgia protesica del ginocchio, importante premio per il sassolese Francesco Fiacchi

  • Un giro di spaccio dietro la "copertura" di un autolavaggio. Sequestrato anche un mitra da guerra

  • Locale sovraffollato, denunciati i gestori e sequestrato l'Oltrecafè

Torna su
ModenaToday è in caricamento