La Acetum Cavezzo vince Parma e consolida il primato in classifica

Le “Piovre” vincono con autorità lo scontro al vertice sul campo delle Tigers Parma, imbattuto da due stagioni, conquistando così la vetta solitaria della classifica.

Dopo un primo quarto equilibrato con Vaccari in evidenza da una parte e Calzolari dall'altra, Cavezzo ha preso in mano il comando delle operazioni, non permettendo più a Parma di riavvicinarsi. Brevini e Calzolari hanno colpito con continuità sia da sotto che da fuori, poi Zanoli e Marchetti hanno fatto il resto, finalizzando diverse azioni in proprio ma facendo giostrare anche la squadra al suo meglio. 

Dopo questa prova del nove superata, ora l'Acetum dovrà affrontare un filotto di tre partite interne consecutive, a partire da sabato prossimo 3 novembre contro la neopromossa Magika Castel San Pietro (Bo). 

TIGERS PARMA - ACETUM CAVEZZO 57-78

(18-19, 33-40, 44-55)

TIGERS PARMA: Tomassetti, Petrilli, Corsini 9, Accini 10, Besagni 12, Trevisan 5, Turroni 4, Vaccari 17, Minari,  Facchetti ne, Ghezzi ne, Vettori. Allenatore Lopez

ACETUM CAVEZZO: Siligardi ne, Bocchi 6, Bassoli, Gasparetto, Zanoli 12, Marchetti 12, Righini ne, Finetti 4, Brevini 22, Calzolari 22, Bellodi. Allenatore Carretti 

Arbitri: Brini di Granarolo e Guizzardi di Bologna

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note: spettatori 150 circa. Uscite per 5 falli Finetti e Calzolari. Tiri liberi Parma 10 su 19, Cavezzo 17 su 24

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento