Modena e Bergodi: domani è il giorno decisivo

Mentre si attende una risposta sull'offerta fatta venerdì, la società gialloblù nega ogni interessamento verso altri allenatori e rimane concentrata solo sull'obiettivo di un "sì" da parte di mister Bergodi

Sono giorni decisivi per il futuro della panchina del Modena, giorni in cui la società di viale Monte Kosica sta cercando un accordo economico con mister Bergodi per poter rinnovare il contratto. L’ultimo contatto tra le due parti è avvenuto venerdì, quando è stata fatta l’offerta finale.

La risposta di Bergodi, che si è preso qualche giorno per pensare, dovrebbe arrivare domani nella speranza, sia della società che della piazza, che sia positiva. Nella scorsa stagione il coach è riuscito, tirando fuori il meglio di ogni giocatore, a creare un gioco sempre divertente e competitivo tanto da far pensare che i playoff sarebbero stati un giusto epilogo.

Ora si è arrivati al punto in cui Bergodi, giustamente, chiede un riconoscimento economico sostanzioso per il lavoro svolto e per poter continuare a svolgerlo in gialloblù; la società è andata il più possibile incontro alla richiesta ma non intende andare oltre l’offerta fatta, perciò ora l’ultima parola spetta solo al mister.

Nel frattempo il ds Fausto Pari smentisce ogni voce sui vari interessamenti ad altri allenatori. Nelle ultime ore sono stati fatti tanti nomi a partire da Maran e Mandorlini fino ad arrivare a Gregucci (ex Sassuolo esonerato a tre giornate dalla fine del campionato). A proposito Pari ha detto: “ Non c’è nessun interessamento verso altri allenatori, tutti i nomi fatti sono solo fantasia.”

“A noi interessa Bergodi e finchè non avremo una risposta da lui – continua il ds – non penseremo ad eventuali sostituti. Non vedo mai il bicchiere mezzo vuoto e spero sempre che vada tutto bene, perciò aspetto la risposta di domani con tranquillità”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

  • Rientrato il 29enne di Finale Emilia, ricerche sospese

Torna su
ModenaToday è in caricamento