Calciomercato, Cannella: "Fase di verifica, ma siamo preparati"

Per poter iniziare la fase di acquisti e quindi di giocatori in entrata, è necessario prima di tutto sistemare alcune situazioni in uscita. Cannella: "Siamo ben preparati"

Appare tranquillo e sicuro dei propri mezzi e di quelli della società il ds Beppe Cannella, intervistato da modenatoday.it. Prima di tutto spiega che l'impegno fondamentale, da cui partire per poter fare un buon mercato, è "mettere a posto alcune situazioni in uscita - dice Cannella - di giocatori che si sono espressi meno per varie ragioni", come potrebbero essere, ad esempio, quella di Ciaramitaro, impiegato molto poco in questa prima metà di campionato, o quella di Surraco, giocatore che non ha dato i risultati sperati e che sembra impiegare troppo tempo per ambientarsi nel Modena. "Se Surraco dovesse partire, arriverà sicuramente qualcuno con le sue caratteristiche - continua Cannella -". Molto probabilmente, anche in relazione a quanto dichiarato dal ds dell'Udinese Larini a tuttomodena.com, il sostituto di Surraco è già pronto ed è l'ex canarino Andrea Mazzarani, già vicino al Modena in estate.

Su Ardemagni ancora è impossibile sbilanciarsi, perché il club che detiene il cartellino del bomber dagli occhi di ghiaccio, ovvero l'Atalanta, non ha ancora bussato alle porte di viale Monte Kosica per chiedere di trasferire le prestazioni del milanese. "Ardemagni e Lazarevic sono giocatori importanti come Perna e come tutti gli altri - spiega Cannella -. Si sono formati equilibri all'interno della squadra per cui tutti sono importanti. Ora siamo in fase di verifica, ma siamo ben preparati ad affrontare questo mercato per rinforzare la squadra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

  • Rientrato il 29enne di Finale Emilia, ricerche sospese

Torna su
ModenaToday è in caricamento