Tiro con l'arco: Natalia Valeeva in finale a Rzeszow

Si giocherà la medaglia d'oro sabato alle 10.45 la modenese Natalia Valeeva nei Campionati europei indoor di Rzeszow. Dopo aver battuto la compagna azzurra Claudia Mandia in semifinale, Natalia andrà ad affrontare l'omonima russa, Natalia Erdynieva

In evidenza le donne dell’arco italiano con Natalia Valeeva che nella giornata finale si andrà a giocare l’oro contro la russa Natalia Erdynieva. Sotto le frecce dell’atleta modenese (Natalia Valeeva è tesserata presso gli Arcieri Re Astolfo Carpi) sono cadute prima la turca Begul poi agli ottavi, la bielorussa Marusava (6-2) e ancora l’ucraina Sichekova (6-4) prima di vincere la semifinale nel derby azzurro contro Claudia Mandia degli Arcieri Arechi Salerno. L’atleta salernitana, che oggi ha conquistato il bronzo, si è già battuta con Natalia alle finali dei campionati italiani di Rimini all’inizio di questo mese. Claudia infatti, si è dovuta arrendere allo shott off (6-5) dopo un estenuante testa a testa lasciando il podio ed il titolo tricolore alla Valeeva. Ora per Natalia c'è la possibilità di andarsi a prendere quel titolo sfumato per pochissimo nel 2011: "Oggi mi sento bene", racconta Natalia dal suo ritiro a Rzeszow "anche se la strada non è stata facile, mi sento appagata. Ho fatto tutto per arrivare fino in fondo. Dopo tre giorni di sveglia alle 6.15 posso finalmente riposare un po’, leggere tanto e mangiare un po’ di cioccolata".

La sua omonima sfidante Erdynieva, Valeeva la conosce bene: "Conosco la mia avversaria da tanto tempo, abbiamo fatto parecchi scontri e so che non sarà facile,ma personalmente amo le sfide dure e darò il massimo. Da casa la mia famiglia mi sta incoraggiando tanto. I miei figli sanno che la loro mamma è una campionessa e questo mi aiuta ad essere ancora più concentrata ma tanto serena. Mi sento un’atleta e una donna molto fortunata perché posso fare la cosa che adoro di più: vincere. Ho tanti amici e fan che mi sostengono dall’Italia e dal mondo. Oggi ho ricevuto tanti messaggi di stima e di congratulazioni. Queste sono le cose che mi danno molta forza ed energia".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Revocato il sequestro, i bambini potranno rientrare all'asilo di Serramazzoni

  • Cronaca

    Forti raffiche di vento nel modenese, tanti interventi dei Vigili del Fuoco

  • Cronaca

    Grave un operaio colpito da un tubo, soccorso dall'eliambulanza

  • Cronaca

    Accusato di stupro durante le vancanze in Versilia, 24enne modenese a processo

I più letti della settimana

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Per Tripadvisor Modena è la terza città in Italia con le migliori pizzerie

  • Forti raffiche di vento nel modenese, tanti interventi dei Vigili del Fuoco

  • Formigine, richiedente asilo aggredisce due ragazze ospiti di un hotel

  • Vive in auto con il cane dopo lo sfratto, domani il confronto con i Servizi Sociali

  • Curiosità Modenesi | La Potta, la donna del medioevo che ebbe 42 figli

Torna su
ModenaToday è in caricamento