Atletica, Simone Colombini quarto agli Europei nei 3.000 siepi

Piazzamento inatteso per il giovane mezzofondista de La Fratellanza, ai campionati di categoria a Eskilstuna (Svezia). Un ottimo bilancio per l'atletica modenese

Ai Campionati Europei Junior che si sono conclusi allo Ekängens Stadium nella città di Eskilstuna in Svezia, ottime prestazioni da parte di diversi azzurri che hanno saputo salire brillantemente sul podio con i successi brillanti di Pietro Riva nei 10.000 metri e di Yohanes Chiappinelli nei 3000 siepi.
Benissimo hanno fatto anche Alessandro Giacobazzi e Simone Colombini, i due portacolori della Fratellanza 1874 scesi in pista rispettivamente nei 10.000 metri e nei 3.000 siepi. Mentre del brillante sesto posto di Alessandro Giacobazzi abbiamo già dato resoconto, ieri pomeriggio è sceso in pista Simone Colombini nella finale dei 3000 siepi.

Colombini: la sua qualifica. Venerdì Simone era sceso in pista nella batteria dei 3000 siepi per staccare uno dei dodici posti per la finale, dato che in 25 atleti si erano presentati al via di questa gara. L’atleta pavullese ha centrato l’obiettivo, correndo in 9’04”14 e centrando il quinto posto con un ottimo 300 metri finale che gli ha consentito di rientrare nei qualificati diretti, senza attendere un eventuale ripescaggio.

La finale: quarto! Oggi alle 17:20 è sceso in pista assieme agli azzurri Ettaqy e Chiappinelli, tutti e tre qualificati, e con Chiappinelli che quest’anno guida le classifiche europee. La gara in testa la fa Yohanes, che dal canto suo ha la migliore prestazione dell’anno in Europa. E la musica la fa lui sino al traguardo, con quasi 10 secondi di vantaggio sugli inseguitori: il tedesco Karl e l’ungherese Juhasz rispettivamente argento e bronzo. Ma dietro lo show è tutto di Simone Colombini che dopo aver stretto i denti per buona parte della gara, riesce nel finale a staccare gli avversari e tagliare il traguardo in brillante spinta con il tempo finale di 9’06”47.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bilancio super per la Fratellanza. Questa trasferta azzurra ha messo in luce due grandi protagonisti dell’atletica modenese come Simone Colombini ed Alessandro Giacobazzi. Entrambi in questi giorni hanno mostrato una bella maturità agonistica, riuscendo ad esprimersi al meglio in un contesto così importante come i Campionati Europei Junior. A loro ed al loro tecnico Mauro Bazzani, i migliori complimenti da tutta la Fratellanza 1874.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Detenzione irregolare di armi, denunciati 17 modenesi durante le verifiche della Polizia

Torna su
ModenaToday è in caricamento