Sassuolo, Pea: "Concentrato sulle gare, al mercato si penserà dopo"

Dopo il buon punto ottenuto col Crotone in una gara che si poteva vincere, per come si erano messe le cose, Pea è soddisfatto per la risposta che ha visto in campo dai suoi ragazzi dopo la sconfitta contro il Padova

"Né rimpianti né buon risultato, ma ottima prestazione", commenta così Fulvio Pea la gara pareggiata sabato scorso dai neroverdi a Crotone. "Era importante trovare la continuità delle prestazioni: nelle ultime tre ne abbiamo fatte bene due, diverse ma con lo stesso spirito; solo quella centrale con il Padova è stata meno bella". Sabato arriva un'altra sfida importante per il Sassuolo che ospiterà al 'Braglia' il Livorno: "Temo la loro voglia di riscatto - ha detto Pea -, ma è una partita difficile come le altre, non ho ancora visto una gara facile. In questo campionato ci sono alcune squadre con giocatori di categoria superiore, le altre si equivalgono. Per questo lo spirito di squadra può fare la differenza e noi lo cerchiamo sempre".

Manca meno di un mese all'apertura del calciomercato invernale e, data la ricorrenza di infortuni soprattutto in alcuni reparti, si comincia a pensare a qualche eventuale rinforzo: "Fino alla pausa siamo in pochi - continua l'allenatore di Casalpusterlengo -, come del resto siamo stati sempre in pochi fin dall'inizio del campionato, perciò mi concentro sulle gare che dobbiamo affrontare e sui ragazzi che ho a disposizione. Bruno può essere un vantaggio per la squadra ma non possiamo contare su una ragazzo che rientra da otto mesi di infortunio. Ora sono molto concentrato sui prossimi 15 allenamenti, non penso a ciò che accadrà dopo".

Sul rendimento dei tanti giovani del Sassuolo, Pea si dimostra soddisfatto fino a questo momento ma chiede una caratteristica in particolare: "Voglio gente ambiziosa, perché è l'ambizione che ci fa crescere e perfezionare. I ragazzi hanno già dato questo tipo di risposta e prova di esserlo, proprio come lo sono io. Boakye non è stato aiutato dalla stampa, ma è un ragazzo intelligente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

Torna su
ModenaToday è in caricamento