Football americano, arriva la quinta vittoria consecutiva dei Vipers

Contro i Sentinels prosegue la striscia positiva della compagine modenese

Sabato 21 alle 20, i Vipers Modena ricevono i Sentinels Isonzo nel secondo turno delle gare interdivisionali. L'obiettivo per i modenesi è uno solo: mantenere l'imbattibilità in campionato I gialloblu giocano la loro ultima partita in casa di regular season in notturna ospitando i Sentinels Isonzo. Dopo questo turno di interdivisionale inizierà infatti il girone di ritorno del Girone F in cui i Vipers giocheranno sempre in trasferta. Isonzo è al primo anno di Seconda divisione che ha raggiunto vincendo il campionato CIF 9 del 2017 battendo in finale i favoritissimi Sharks Palermo.

I modenesi arrivano a questa sfida imbattuti con 4 vittorie nelle prime 4 gare disputate, mentre i Sentinels stanno pagando lo scotto del salto di categoria e sono ancora fermi a 0 vittorie. Si tratta però di una squadra che i Vipers non possono sottovalutare né in attacco dove ha mostrato un buon gioco aereo riuscendo sempre a mettere punti sul tabellone con Brandolin top receiver della Divisione da 6 ricezioni a gara, né in difesa dove mette in campo la fisicità consueta delle squadre friulane, come dimostra l'ultima partita in cui i Blue Storms Busto Arsizio, altra squadra imbattuta della Seconda divisione, hanno faticato più del previsto a varcare la goal-line.

L'head coach modenese Steve Cavazzuti è soddisfatto dell'approccio mentale che i suoi ragazzi hanno avuto alla preparazione alla partita ed è certo che non prenderanno sotto gamba l'impegno anche perché ricordano tutti la prima stagione disputata in Seconda divisione e l'orgoglio e la grinta con cui si affrontava ogni avversario e sanno che troveranno una squadra che ce la metterà tutta per tentare di sovvertire il pronostico. Un match nel match sarà tra la linea d'attacco degli ospiti che non ha ancora concesso nessun sack agli avversari e la linea di difesa dei Vipers guidata da Alberto Berardi e Gianluca Bacchiavini che ha già ottenuto 10 placcaggi sul QB nelle prime 4 partite.

La partita di domani sarà anche l'occasione per ricordare Andrea Lugli e Maurizio Pradelli, due storici giocatori di Falchi, Vipers e Hogs prematuramente scomparsi. A metà tempo il gruppo dei Devils ha infatti organizzato una cerimonia in cui verranno ritirate le maglie di due giocatori che, oltre al valore dimostrato sul campo, hanno lasciato un grande ricordo in tutti coloro che hanno frequentato l'ambiente del football americano a Modena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Si cappotta con l'auto lungo la Circondariale, muore un giovane a Fiorano

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

Torna su
ModenaToday è in caricamento