Hockey in line, un Modena tenace espugna il Forte

L'Invicta Skate Modena coglie un prezioso successo esterno nella gara d'andata delle semifinali playoff. Forte dei Marmi sconfitto per 4-1. Sabato prossimo il match di ritorno

Il Forte è espugnato. L’Invicta Skate Modena passa 4-1 nell’andata delle semifinali dei playoff. Sabato prossimo, al Pala Vellani, un successo vuol dire giocare la serie che vale la promozione. Coach Alessio Bellotto ha caricato a dovere i suoi ragazzi contro un avversario mai prima di ieri battuto. Studi tecnici e allenamenti tattici sono serviti. Pur senza Ballarin, i gialloblù conducono contro dall’inizio alla fine contro i lucchesi. Una bella rivincita, dopo le due sconfitte rimediate sempre in rimonta durante la stagione regolare.

I Lupi tentano subito di assalire la preda, ma Lucchini è bravo a respingere gli assalti. Sono invece gli ospiti a passare: assist di Prandini, centro di Arianna Bisi e i canarini conducono dopo poco più di dieci minuti. Ne passano quasi otto e i geminiani raddoppiano. Merito di nuovo del numero sette, che sfrutta al meglio un power play. I lucchesi s’innervosiscono, i ragazzi di Bellotto non perdono il controllo.

Nella ripresa Gandolfi sigla la rete che vale la sicurezza. A poco vale la rete di Bellè. Cipriano chiude i conti a pochi istanti dalla fine per il definitivo 4-1. A Forlì va in scena un’altra impresa di giornata, con la Libertas capace di strapazzare 10-2 i più quotati Draghi Torino. Nonostante la lunga (ed esperta) panchina, i piemontesi hanno già le spalle al muro. 
 
FORTE DEI MARMI - INVICTA MODENA 1-4
(primo tempo 0-2)

FORTE DEI MARMI: Drago, Tonacci; Sanna, Sarteschi, Ferrari, Bellè, Crott, Pellegrini, Pazzaglia, Stricker, Iardella, Lazzareschi, Conte, Branzanti, Pucci. All. Brizzi
INVICTA SKATE MODENA: Lucchini, Colazzo; Corni, Prandini, Cipriano, Astolfi, Bellotto, Sala G, Cavicchioli, Bisi, Zanella, Gandolfi
ARBITRI: Lega di Torino e Lottaroli di Bologna 
RETI: Bisi e Prandini (pp) (primo tempo); Gandolfi, Bellè e Cipriano (secondo tempo)
NOTE: penalità Forte dei Marmi 6 Modena 2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni muore dopo il trasporto dall'Ospedale di Sassuolo a Baggiovara, aperta indagine

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Stasera su Italia1 anche Modena protagonista della puntata de "Le Iene Show"

  • Scontro sulla Nazionale per Carpi, morto un automobilista

  • Travolta lungo via Giardini, grave una 52enne soccorsa dall'eliambulanza

  • Scoperto a Modena un deposito di bici rubate, si cercano i proprietari

Torna su
ModenaToday è in caricamento