Latina Modena 1 - 1 | Play out! Questa la sentenza dopo il match del 'Francioni'

Granoche non basta, ancora una volta. E' lui l'unico a mettere corpo, cuore e anima in campo e a segnare il gol del vantaggio annullato da un grossolano errore di Schiavone

Partita appena sufficiente dei gialloblù che non rischiano molto, ma non riescono nemmeno ad essere pericolosi e a mette in campo quel carattere che sarebbe necessario da parte di chi ha una sola possibilità per salvarsi senza dover passare per i play out, senza dover dipendere dai risultati delle altre. La buona notizia questa sera è che i canarini avranno un'altra possibilità per giocarsi la salvezza, la brutta è che nei prossimi 180' potrebbe succedere di tutto.

IL MATCH - E' una partita per uomini veri quella che si gioca al 'Francioni'; chi non ha voglia di correre, lottare e fare a fare a spallate deve stare a casa. Infatti fin dai primi minuti la gara è molto fisica, giocata a scacchi, con i nervi tesi. Non ci sono grandi occasioni né da una parte né dall'altra nei primi minuti di gara, ma al 19' il match si sblocca quando Garritano gioca una bella palla in area che sbaglia a calciare in rete e finisce sull'esterno del piede di Granoche che la mette sotto l'incrocio e porta avanti il Modena. Non ha una grande reazione il Latina che, però, al 29' ringrazia e approfitta di una grandissima ingenuità di Schiavone che in area salta col braccio alto e, anche se involontariamente, tocca il pallone con l'avambraccio: per Nasca non ci sono dubbi, è rigore. Sul dischetto va Viviani che segna il gol del pareggio e riporta il Modena ai play out. Parte bene il Modena nella ripresa e conquista subito una bella punizione sprecata però da Schiavone. Continua a giocare alla ricerca del gol del vantaggio la squadra di Melotti e Pavan, ma la paura prevale e non si rischia abbastanza. All'85' si svegliano i padroni di casa con Crimi che spara un destro potente dal limite e Pinsoglio deve tornare ai suoi antichi splendori per parare a terra ed evitare il peggio per i gialloblù. Alla fine del match il Latina è salvo e il Modena, come da pronostici, è ai play out con la Virtus Entella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LATINA (4-3-3): Di Gennaro; Ristovski, Brosco, Bruscagin, Alhassan; Angelo, Viviani, Crimi; Odouamadi, Litteri (53' Bouhna), Biadoui (75' Figliomeni). A disp.: Farelli, Nelson, Celli, Criscuolo, Shahinas, Jaadi, Doudou. All.: Iuliano
MODENA (4-3-3): Pinsoglio; Calapai, Gozzi, Cionek, Manfrin (87' Rubin); Nizzetto (73' Ferrari), Salifu, Schiavone; Fedato (91' Sakaj), Granoche, Garritano. A disp.: Manfredini, Marzorati, Zoboli, Martinelli, Besea, Guidala. All.: Melotti-Pavan
ARBITRO: sig. Nasca di Bari
RETI: 19' Granoche, 29' Viviani (rig.)
NOTE: ammoniti Odouamadi, Schiavone, Litteri, Crimi, Alhassan, Salifu.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio. Sforata quota 10mila positivi, con 800 nuovi casi. "Trend in diminuzione"

  • Produzione ferma per troppe malattie, l'azienda prepara la denuncia poi ritratta

  • Boato e lieve scossa di terremoto, epicentro a Cavezzo

  • Centri commerciali e negozi, in Emilia-Romagna sabato e domenica confermate le chiusure

  • Dalla “spesa di guerra” alla “spesa di conforto”, cambiano gli acquisti da quarantena

  • Record di nuovi casi positivi a Modena. Le vittime salgono di altre 11

Torna su
ModenaToday è in caricamento