Calcio, ecco l'ambizioso Marzoratti: "Il Sassuolo vuole andare in Serie A"

E' stato presentato questa mattina presso lo stadio "Ricci" di Sassuolo il neo-acquisto Lino Marzoratti. Il difensore, proveniente dall'Empoli, si è lasciato sfuggire indiscrezioni piuttosto interessanti

Lino Marzoratti, il nuovo difensore neroverde

Difensore centrale 1986, ma usato anche come terzino nel Cagliari; cresciuto nel Milan, club nel quale ha debuttato in Serie A il 20 maggio 2005 nel match conttro il Palermo terminato 3-3; proveniente dall'Empoli che gli ha permesso di giocare anche in Coppa Uefa e dove ha militato per 4 stagioni con la pausa di un anno (2009-2010) trascorso col Cagliari in Serie A: è Lino Marzoratti il nuovo acquisto del Sassuolo, un difensore "polivalente" come lui stesso si è definito che ha segnato in carriera 3 gol, uno ad Handanovic, uno a Caglioni (attuale portiere del Modena) e uno a Bassi (attuale portiere del Sassuolo, nonché suo ex compagno ad Empoli). Il venticinquenne di origine milanese, nel giorno della sua presentazione, ha smascherato con una sola dichiarazione tutta la società e distrutto il muro di mutismo che si era creato intorno agli obiettivi stagionali fatto di mattoncini di "migliorare la classifica dell'anno scorso". Forse, ironia della sorte, proprio a due passi dalla Mapei di Squinzi, è venuto a mancare proprio il 'collante' che tenesse insieme tutti i mattoncini: "Ho scelto Sassuolo perché ha un progetto importante, proprio come me: andare in Serie A". Lasciando tutti di stucco (tanto per continuare con le metafore edili), ha poi rincarato la dose dichiarando: "Tutti mi hanno parlato di questo progetto, a partire dal Direttore Sportivo fino ad arrivare ai compagni". Grazie Lino!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Inceneritore e qualità dell'aria: "I rifiuti da fuori Modena inquinano come 100mila auto"

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento