Memorial Seghedoni, a Fanano si affrontano le promesse del calcio

Dal 4 al 10 agosto quadrangolare di calcio per gli under 17 arrivato alla quinta edizione: si affronteranno i giovani campioni di Bologna, Inter, Sampdoria e, per la prima volta, Modena

Inter, Sampdoria, Bologna. E per la prima volta, anche il Modena. Queste le squadre che si affronteranno dal 4 al 10 agosto a Fanano, sull’Appennino modenese, in occasione della quinta edizione del torneo di calcio giovanile Memorial Seghedoni, riservato alla categoria Allievi-Under 17. 

Il consueto ritiro-competizione (prima edizione nel 2015) è nato per ricordare il giornalista Francesco “Chicco” Seghedoni, fananese, scomparso improvvisamente il 2 giugno del 2015 a 44 anni. La Gazzetta di Modena, con la quale per anni Seghedoni collaborò occupandosi del territorio del Frignano, anche quest’anno premierà con una targa il miglior giocatore della manifestazione, che è organizzata dal Comune di Fanano e vanta il patrocinio di FigcConi regionaleOrdine dei giornalisti dell’Emilia-RomagnaLapam, di cui Seghedoni era dirigente, e Provincia di Modena.

Gli accoppiamenti del torneo, con le semifinali in programma il 7 agosto (ore 19 Sampdoria-Inter e ore 21 Bologna-Modena, con le finali venerdì 9 agosto) sono stati sorteggiati questa mattina dal presidente Stefano Bonaccini durante la conferenza stampa di presentazione del torneo in Regione.

“L’Emilia-Romagna sta facendo uno sforzo straordinario per lo sport. Abbiamo voluto una legge di settore che ha portato allo stanziamento di quasi 7 milioni di euro per il triennio 2018-2020 per lo sport di base, l’attività motoria e tanti piccoli eventi e manifestazioni- afferma il presidente Bonaccini-. Soprattutto, abbiamo avviato il più grande piano di investimento per l’impiantistica sportiva: quasi 40 milioni di euro per interventi di riqualificazione e ristrutturazione di palestre, palazzetti, campi di gioco, piscine o la costruzione di nuove strutture in 140 Comuni di tutta l’Emilia-Romagna. Sosteniamo anche i grandi eventi dello sport, dal Giro d’Italia agli Europei di calcio under 21, che quest’anno hanno visto la nostra regione grande protagonista, ma diamo tutto il nostro appoggio a iniziative come quella che presentiamo oggi, perché i giovani sono il nostro futuro e sono anche coloro che dovranno conservare, in campo e fuori, i valori più autentici dello sport. Sogni e speranze, ma anche il doveroso omaggio a un giornalista e un dirigente della nostra terra e che questa terra ha raccontato”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fra le iniziative collaterali, giovedì 8 luglio (ore 20, piazza Corsini a Fanano) si terrà la consueta tavola rotonda sul tema “Calcio come scuola di vita” con aneddoti e storie del mondo del pallone. Saranno presenti Francesco Stanco, attaccante della Sambenedettese e gli ex giocatori professionisti Fausto FerrariRiccardo NardiniLuca Puccini e Jonatan Binotto, ex calciatore del Bologna che del Memorial Seghedoni è direttore tecnico. A moderare, oltre al giornalista Simone Monari, che è fra gli organizzatori, anche Leo Turrini, giornalista e scrittore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento