Modena Padova 0 - 1 | Arriva un'altra sconfitta per i canarini

Contro il Padova finisce 0-1, partita decisa dal gol di Castiglia. I gialloblù faticano ancora troppo in attacco e commettono troppi errori a centrocampo

E' una sconfitta per il Modena. Un'altra. Brucia perché è la seconda consecutiva. Brucia perché non si riesce a fare gol. Brucia perché gli avversari hanno dimostrato di essere superiori. Il bottino dopo tre partite rimane di un punticino grazie ad un pareggio a reti inviolate nella prima sfida giocata al 'Braglia' contro il Vicenza. Si rimane in attesa di una svolta...

IL MATCH - Entra subito nel vivo il match tra i canarini e la corazzata Padova. La prima occasione è per i padroni di casa al 5' con un colpo di testa di Perna su punizione di Tulissi che termina di poco fuori. Rispondono gli uomini di Sullo al 7' con Mokulu che dalla sinistra crossa al centro per Santini che completamente solo davanti a Gagno tira e impegna il portiere in una buona parata in corner, ma nel frattempo il guardalinee aveva alzato la bandierina. Al 9' Tulissi verticalizza benissimo lanciando Spagnoli verso la porta, ma Minelli lo anticipa in area. Un minuto più tardi ci prova anche Duca dalla distanza, ma il pallone esce di poco sopra la traversa. Prova una girata a sorpresa Spagnoli al 18' senza però inquadrare lo specchio della porta. Diventa poi spezzettato il gioco con molti falli a centrocampo. Al 29' Perna commette fallo regalando una punizione dai venticinque metri agli avversari: sul pallone va Ronaldo che calcia forte ma troppo alto. E' perfetta l'azione che al 35' porta al gol del vantaggio del Padova, con la sovrapposizione di Fazzi su Santini sulla fascia destra e il cross del numero 16 al centro per Castiglia che insacca di testa; troppa potenza e velocità per poter essere contrastata dai gialloblù. La reazione della squadra di Zironelli è confusa. Al ritorno in campo dopo l'intervallo, a spingere subito forte è ancora il Padova che vuole chiudere il match e costruisce subito due ottime occasioni che non si concretizzano; la più pericolosa quella di Santini che viene perso dalla difesa canarina e dal vertice destro dell'area piccola tira, ma colpisce l'esterno della rete. Al 51' entra Sodinha e in un minuto il Modena costruisce due occasioni che non vengono sfruttate. Ancora Sodinha al 56' da fuori area trova un cross perfetto per Zaro appostato sul secondo palo, ma il difensore non si fa trovare pronto e Minelli raccoglie il pallone. Ora il Modena sembra aver trovato la grinta giusta per provare a recuperare la partita. Finisce presto però lo spunto dei canarini e al 70' Zironelli tenta il triplice cambio sostituendo i due attaccanti e inserendo Rossetti e Ferrario, mentre a centrocampo spazio a Pezzella. Il match si fa confuso dopo i numerosi cambi e il Padova punta a tenere il possesso della palla per controllare il risultato. All'81' finalmente si rivede il Modena in attacco con Sodinha che con un pallonetto smarca Varutti sul fondo consentendogli di andare al cross, ma l'esterno colpisce un giocatore avversario e conquista solo un corner che viene poi sprecato. Nel finale i gialloblù con le ultime energie tentano in tutti i modi l'attacco, ma il risultato è solo che si espongono a pericolosi contropiedi avversari.

MODENA (3-5-2): Gagno 6; Politti 5, Zaro 5, Perna 5.5; Mattioli 5 (77' Varutti s.v.), Duca 5 (51' Sodinha 6.5), Boscolo Papo 6, Davì 5.5 (70' Pezzella s.v.), Laurenti 5.5; Tulissi 6 (70' Rossetti s.v.), Spagnoli 5.5 (70' Ferrario s.v.). A disp.: Narciso, Pacini, Cargnelutti, Stefanelli, Ingegneri, De Grazia, Bearzotti. All: Zironelli

PADOVA (3-5-2): Minelli 6; Pelagatti 6.5 (72' Andelkovic s.v.), Kresic 6, Lovato 6; Fazzi 7, Germano 6 (91' Mandorlini s.v.), Ronaldo 6.5, Castiglia 7, Baraye 6; Mokulu 6 (72' Bunino s.v.), Santini 6.5 (79' Pesenti s.v.). A disp.: Galli, Capelli, Cherubin, Serena, Buglio, Rondanini, Moussa, Soleri. All.: Sullo

ARBITRO: sig. De Santis

RETI: 35' Castiglia

NOTE: ammoniti Fazzi, Boscolo Papo, Perna, Laurenti, Santini, Ronaldo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

Torna su
ModenaToday è in caricamento