Leo Shoes Modena-Consar Ravenna 3-0 | Anderson e Zaytsev trascinano Modena alle Final Four

Modena ottiene il pass per le Final di Coppa Italia; tranquillo 3-0 al Pala Panini contro Ravenna, domenica stessa sfida nello stesso palcoscenico

foto Modena Volley

Coppa Italia, è gara da dentro-fuori: Modena-Ravenna per la Final Four. Si gioca al Pala Panini con i gialloblu rigenerati: due vittorie di fila contro Piacenza e Sora, dopo la sconfitta bruciante in casa di Padova. I romagnoli di Ravenna invece sono ottavi in classifica, a quota 18 punti, finora un campionato tranquillo. Modena-Ravenna sarà doppia sfida, domenica stesso campo, e stesse squadre, ma questa volta  in campionato. 

Gli arbitri della partita sono i signori Gianluca Cappello e Bruno Frapiccini.

LE FORMAZIONI

Modena: 11) Christenson, 9) Zaytsev, 10) Bednorz, 1) Anderson, 15) Bossi, 18) Mazzone, 7) Rossini. All. Andrea Giani

Ravenna: 8) Saitta, 10) Evans, 15) Lavia, 4)  Ter Horst, 2)  Cortesia, 11) Grodzanov, 5) Kovacic. All. Marco Bonitta.

Primo set 26-24 Modena : Anderson inaugura la gara con una pipe decisa. Ter Horst pareggia i conti. Evans in banda segna il punto del 2-2. Zaytsev punto in schiacciata e errore a servizio 3-3. Saitta in attacco invasione 5-3 Modena. Zaytsev in gran spolvero 6-4 Modena. Ancora lo Zar di potenza 7-5 Modena conduce. Evans pareggia i conti 7-7. Anderson due ace vincenti 10-7 Modena. Ter Horst avvicina Ravenna ai gialloblu 10-9. Anderson ancora a punteggio 12-10 Modena. Evans spreca una buona occasione 14-11 Modena. Lavia attacco vincente per i romagnoli 15-12. Entrano per Modena Estrada e Salsi. 17-13 errore ospite a servizio, controllo gialloblu. Fallo di formazione ai danni di Modena 17-16. Anderson mette le cose a posto 18-16. Evans errore in battuta 19-17. 21-18 errore a servizio ospite. 21-20 Ravenna si avvicina di nuovo, finale di set intrigante. Bednorz errore a servizio 22-21. Evans pareggia i conti 23-23. Ter Horst porta il set ai vantaggi. Modena chiude il primo set con un bel muro 26-24.

Secondo set 25-13 Modena : Bossi mette a segno i primi due punti del secondo parziale. Un paio di muri e Modena conduce 4-0. Attacco out per Ter Horst 6-0 gialloblu. Ace di Anderson 7-0 clamoroso. Evans mette a segno il primo punto ravennate. 8-2 Grodzanov pipe vincente. Pasticcio gialloblu in difesa 9-4. Anderson diagonale letale 11-5 Modena. Lo stesso Anderson mura l’attacco al centro di Ravenna 12-5. 15-6 Anderson bolide imprendibile 15-6 senza storia. Invasione ravennate tramite il video check Modena va sul 16-8 con la fretta di chiudere il set. Spazio per Holt che entra tra gli applausi per Bossi. Holt subito muro vincente. 19-8 Zaytsev vincente. 19-10 ace per Stefani, Ravenna in doppia cifra. 20-12 Ter Horst ace vincente. Mazzone attacco vincente al centro 22-12. 23-12 Bednorz a segno. Mazzone puntuale 24-13 infiniti set point gialloblu. Entra Estrada. Il baby cubano chiude il secondo set 25-13 Modena.

Terzo set 25-22 Modena : Evans fa il punto del vantaggio per Ravenna. Cortesia errore a servizio 1-1. Evans si ripete 2-2. Ter Horst sprecone 4-2 Modena. Muro gialloblu molto concreto questa sera, 5-2. Grodzanov punto vincente 6-3 Modena. 7-4 errore a servizio per gli ospiti. Saitta vincente riapre il set 7-6. Anderson murato 7-7. Ravenna errore a servizio 9-8 Modena. Zaytsev diagonale vincente 10-9 Modena. Lo Zar ancora a segno di potenza 11-10 gialloblu. 12-12 Zaytsev batte a rete, si gioca punto-punto. 15-12 Bednorz ace vincente. Anderson segna il punto del 16-13. 17-14 lo Zar scatenato nel terzo parziale fa volare i suoi. 17-16 per Ravenna ace di Lavia. Evans vincente 18-17, Ravenna non molla. Anderson 19-17. Cavuto errore grossolano in banda 21-17 Modena. Mazzone al centro 22-18 Modena. Zaytsev murato da Lavia 23-20. 24-21 errore Ravenna a servizio, match point Modena. Entrano Salsi e Estrada. Christenson chiude la partita 25-22 Modena e Final Four di Coppa Italia a casa.

LE PAGELLE - Modena 6,5

Christenson 6,5, Zaytsev 7, Bednorz 6,5, Anderson 7,5, Bossi 6,5, Mazzone 6,5, Rossini 6

INGRESSI:  Estrada 6,5 , Salsi 6, Holt 6.

All. Andrea Giani 6,5

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento