Collegarola in festa: vittoria e primato finale per il Modena Rugby 1965

I verdeblù segnano sei mete e superano 39-26 Viterbo, nel giorno dell'addio di Montalto

foto Sara Bonfiglioli

La netta vittoria con Viterbo, il primato solitario e l’addio al campo di Filippo Montalto. C’è tanto da festeggiare a Collegarola al termine dell’ultima partita della stagione, che i verdeblù hann0 onorato nel migliore dei modi, davanti al numeroso pubblico presente nella casa del rugby modenese. Il successo con Viterbo è arrivato grazie ad un primo tempo giocato sui livelli delle ultime partite e una ripresa di gestione, terminata con il punteggio finale di 39-26. Il testa a testa con la Reno, ko ad Arezzo, è vinto: il Modena Rugby 1965 chiude la seconda fase da capolista solitario, con un bilancio di nove vittorie e una sola sconfitta.

Di fronte al Viterbo i ragazzi di Ogier, con la regia ispirata dell’apertura Tepsanu, colpiscono alla prima occasione con Lanzoni e al 10’ raddoppiano con una maul capitalizzata da capitan Faraone. Al 18’ arriva il tris, con Maccaferri che raccoglie un’invenzione al piede di Tepsanu e deposita oltre la linea. La meta del laziale Pastori accorcia le distanze, ma proprio la marcatura di Tepsanu allo scadere porta a Modena il bonus prima del cambio di campo (trasforma Pietro Trotta per il 24-7 parziale).

I verdeblù non sembrano voler togliere il piede dall’acceleratore anche nella ripresa e dopo tre minuti Marco Venturelli mette la sua firma sul punteggio e Pietro Trotta dalla piazzola fa 31-7. La vittoria sembra in ghiaccio, ma Viterbo non molla e con le mete di Cardoso, Dattilo e Bonucci prova a rimettere in bilico una gara che può valere la salvezza. La parola fine la mette Marco Venturelli, che sigla la sua doppietta personale e fissa il punteggio sul 39-26.

Al fischio finale applausi per tutti e il saluto a Filippo Montalto, che lascia il rugby giocato con l’ennesima prestazione di spessore della stagione e della carriera.

TABELLINO
Modena Rugby 1965-Viterbo Rugby 39-26
Marcature
: 3’ meta Lanzoni nt, 10’ meta Faraone tr Trotta P., 18’ meta Maccaferri nt, 35’ meta Pastori tr Menghini A., 40’ meta Tepsanu tr Trotta P.; 43’ meta Venturelli M. tr Trotta P., 47’ meta Cardoso tr Menghini A., 54’ cp Trotta P., 62’ meta Dattilo nt, 78’ meta Bonucci tr Menghini A., 79’ meta Venturelli M. nt.
Modena: Trotta D. (71’ Esposito); LanzoniOrlandi (48’ Martines), Uguzzoni, Trotta P. (70’ Patera); Tepsanu, Rovina; Venturelli M. (80’ Stachezzini), Venturelli L., Gambini; Maccaferri (44’ Panico), Montalto; Vaccari (53’ Floris), Rizzi M. (65’ Rizzi A.), Faraone. All. Ogier.
Viterbo: De Angeli; Menghini R., D’Annunzio, Menghini A., Dattilo; Bocchino S., Bonucci; Agostini, Pompei, Pastori; Cardoso, Bocchino L.; MariottiniBorgatti, Martella. A disposizione: DesanaPorchiellaCapatiDimitriOguntimirin, Vernale, Santucci. All. Fabiani.
Arbitro: Trentin (Milano).
Note: Spettatori 500 circa.  Ammonito: 57’ Trotta P. (Modena). Calci Modena: Trotta P.(cp 1/1, tr 3/6), Esposito (tr 0/1). Viterbo: Menghini A. (tr 3/4). Risultato primo tempo 24-7. Punti conquistati in classifica: Modena 5, Viterbo 1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate mute e squilli dalla Tunisia, anche a Modena boom di truffe "ping calls”

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • Madre denuncia la scomparsa del figlio, rintracciato in carcere a Oslo

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

  • Malfunzionamento della caldaia: padre, madre e bimba di 2 anni al pronto soccorso

Torna su
ModenaToday è in caricamento