Modena Varese 1 - 1 | I canarini si svegliano nel finale, ma Perrucchini para tutto

Brutta partita tra Modena e Varese, con i canarini che diventano pericolosi solo nel finale, ma un super Perrucchini nega la vittoria ai gialli

Un pareggio che serve a poco, sia al Modena che al Varese. Una partita sicuramente poco entusiasmate, termina con un pareggio sostanzialmente giusto, nonostante i canarini abbiano tirato più volte in porta, soprattutto nel finale. In due gare consecutive al 'Braglia' si rimedia solo un punticino.

IL MATCH - Si studiano nelle prime fasi le due squadre che non riescono ad essere molto precise, ma appaiono piuttosto agguerrite. La prima occasione è per il Varese che sfiora il gol con un colpo di testa sporco di Osuji che subito si alza molto, ma scende poi vertiginosamente e Pinsoglio deve prestare attenzione affinché il pallone non si infili sotto la traversa. Risponde il Modena con Martinelli che tira una palla tesa e rasoterra che attraversa tutta l'area, ma nessun compagno riesce a colpirla. Il Modena cresce sempre di più e al 25' Acosty costringe Jebbour a commettere fallo in area ed è rigore: sul dischetto va Granoche che segna, ma il signor Ripa fa ripetere essendo entrati in area alcuni giocatori del Modena prima del tiro; sulla ripetizione Perrucchini para. Passa poi in vantaggio il Varese al 38' con un colpo di testa di Borghese su punizione di Zecchin. Ci provano i canarini nel finale, ma non creano azioni pericolose. Nella ripresa gioca solo il Modena, che comunque non riesce a trovare spazi nel Varese, tutto chiuso a difendere il vantaggio; nemmeno Schiavone su punizione riesce ad essere pericoloso. Sembra destinato a perdere il Modena che non ha idee, poi al 68' Barberis commette fallo su Rubin in area, per Ripa non ci sono dubbi ed è ancora rigore: torna Granoche sul dischetto e questa volta non sbaglia. E' ancora Granoche al 77' a partire da solo sulla sinistra, saltare due uomini della difesa avversaria e arrivare al tiro, ma per eccesso di altruismo decide di passare la palla a Beltrame in mezzo all'area e l'attaccante non arriva sul pallone. Ci provano ancora i gialli al 79' con un colpo di testa di Marsura annientato solo da un miracolo di Perrucchini. Ci crede allora il Modena e impegna ancora Perrucchini con una botta di Acosty, liberatosi sulla destra. Ancora un colpo di testa di Granoche all'81' su cui deve intervenire il portiere avversario. Ancora protagonista Perrucchini nel finale che para di piede un tiro non irresistibile di Beltrame da due passi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MODENA (4-3-3): Pinsoglio; Rubin, Gozzi, Marzorati, Calapai; Schiavone, Martinelli, Signori (68' Beltrame); Garritano (59' Marsura), Granoche, Acosty. A disp.: Manfredini, Manfrin, Zoboli, Zucchini, Sakaj, Basea, Guidala. All.: Mauro Melotti
VARESE (4-1-4-1): Perrucchini; Fiamozzi, Rossi, Borghese, Jebbour (33' Luoni); Blasi (52' Capezzi); Zecchin, Culina, Osuji, Barberis; Miracoli. A disp.: Birighitti, De Vito, Falcone, Kurtisi, Capello, Cristiano, Jakimovski. All.: Bettinelli Stefano
ARBITRO: sig. Ripa di Nocera Inferiore
RETI: 38' Borghese, 68' Granoche (rig.)
NOTE: ammoniti Jebbour, Miracoli, Culina, Osuji, Acosty, Luoni, Zecchin, Fiamozzi. Espulso Bettinelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio. A Modena altri 14 decessi, calano gli interventi delle ambulanze

  • Coronavirus. Modena rallenta, ma si aggiungono 10 decessi

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • I numeri nei Comuni: positivi e persone in isolamento in provincia di Modena

  • Contagio. Nuovi positivi in regione, oggi +713. Altri 88 decessi

  • Coronavirus, in Emilia-Romagna 608 positivi e 75 decessi in più

Torna su
ModenaToday è in caricamento