Modena Virtus Verona 1 - 0 | I canarini agguantano i play off

Il Modena vince ed entra nei play off, in attesa del risultato di Imolese-Triestina; a decidere il match è Duca, entrato nella ripresa dalla panchina

Il Modena vince ancora, questa volta grazie al gol di Duca nel finale. Nonostante l'inferiorità numerica i canarini riescono a contenere gli avversari e a creare buone occasioni tanto da arrivare anche a segnare. Ora i gialloblù sono al decimo posto in classifica, dentro alla zona play off.

IL MATCH - Sembra partire con un buon approccio il Modena che nei primi dieci minuti va due volte al tiro con Sodinha che in entrambi i casi trova l'intervento pronto di Chiesa. Si fatica poi a costruire occasioni da gol e per avere qualche brivido bisogna aspettare il 29' quando la difesa canarina sbaglia lasciando la possibilità di contropiede alla Virtus Verona che riesce ad arrivare in area con Magrassi che poi spreca tutto nel tentativo di servire un compagno e permette ai gialloblù di recuperare. Risponde allora il Modena con una bella azione corale un minuto più tardi, ma anche in questo caso non si crea nessun pericolo concreto per gli avversari. Nel finale di primo tempo si accende leggermente la partita con le due squadre che costruiscono una buona occasione a testa, ma senza troppa pericolosità. Doccia fredda al 52' sul 'Braglia' quando Stefanelli, già ammonito, commette un fallo e per l'arbitro merita il secondo giallo e il conseguente rosso. Canarini quindi in inferiorità numerica per tutta la ripresa. Nonostante l'uomo in meno sembrano proprio i gialloblù ad avere più voglia di vincere: al 58' bel cross in area di Spaviero che non trova però nessun compagno, poi solo un minuto più tardi Spagnoli calcia altissimo un cross perfetto di Sodinha. Al 68' su calcio d'angolo di Sodinha (il settimo, contro uno degli ospiti), Spaviero dal centro dell'area calcia altissimo e spreca una grandissima occasione. Sbaglia poi anche Sammarco al 70' quando riceve un cross sul limite e calcia alle stelle. Cresce la Virtus Verona al 75' e si porta più volte con tanti uomini nell'area del Modena. All'80' però è il Modena a passare in vantaggio: Spagnoli entra veloce in area e tira, ma Chiesa respinge; il pallone finisce sui piedi di Duce che arriva veloce sulla sinistra e calcia a incrociare colpendo l'interno del palo prima di vedere la palla entrare in rete. Sfiora l'incrocio dei pali Sirignano di testa all'86'. Provano a recuperarla gli ospiti nel finale, ma senza successo.

MODENA (3-5-2): Gagno 6; Ingegneri 6.5 (82' Politti s.v.), Perna 6.5, Stefanelli 4.5; Mattioli 6, Pezzella 6, Davì 6, Laurenti 6.5, Spaviero 6.5 (75' Duca 7), Sodinha 6.5 (86' Tulissi s.v.); Spagnoli 6 (86' Rossetti s.v.). A disp.: Narciso, Cargnelutti, Varutti, Rabiu, Boscolo Papo, De Grazia, Ferrario. All.: Zironelli

VIRTUS VERONA (4-3-1-2): Chiesa 6.5; Pinton 5.5 (67' Lavagnoli s.v.), Sirignano 5.5, Curto 5.5, Vannucci 5 (85' Manarin s.v.); Cazzola 5.5, Sammarco 6, Onescu 6; Danti 5.5 (77' Da Silva s.v.); Magrassi 6 (77' Lupoli s.v.), Odogwu 5.5. A disp.: Baravelli, Malaffo, Santacroce, Gasperi, Fermo, Danieli. All.: Fresco

ARBITRO: sig. Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola

RETI: 80' Duca

NOTE: ammoniti Perna, Sirignano, Cazzola, Zironelli, Duca, Rossetti. Espulso Stefanelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Patente a punti. Come fare controllo e verifica del saldo

  • Furto in casa a Vignola, setacciati i "compro oro" e denunciata una ragazza

  • Sanità. Lo screening prenatale NIPT diventerà gratuito per tutte le donne in gravidanza

  • Contromano in Tangenziale, un agente salta in guardrail e lo blocca

  • Policlinico di Modena. Da Gennaio al via l'ambulatorio specializzato sulla paralisi facciale

Torna su
ModenaToday è in caricamento