Calcio, Serie B: la presentazione del Modena ai tifosi

La prima squadra è stata presentata ieri sera al Mammut Club di via Ghiaroni alla presenza degli sponsor, dell'assessore Antonino Marino e dei tifosi. Cris Gilioli è stato uno dei più applauditi

La squadra sul palco per la presentazione

E' stata presentata ieri sera ai tifosi la prima squadra del Modena Fc presso il Mammut Club; a condurre la serata è stato l'immancabile Leo Turrini aiutato da Clarissa Martinelli, nota voce di Radio Bruno. I canarini sono stati chiamati uno ad uno sul palco per presentarsi al pubblico e rispondere ad alcune domande simpatiche poste da Turrini: si è così  scoperto che, mentre uno dei più simpatici e spigliati è Marco Bernacci ("Quest'anno segnerò 25 gol" ha detto), il più timido è sicuramente il giovane brasiliano Fabinho che è addirittura salito sul palco coprendosi il volto con una mano. Assenti per vari impegni o infortuni: Ovidiu Petre, Davide Di Gennaro e Mattia Spezzani. Finita la sfilata dei calciatori, è stato presentato l'intero staff sempre col sottofondo musicale del gruppo modenese "I Fiori di Pesco". Infine è stato offerto un buon rinfresco a tutti i presenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento