Atalanta Sassuolo, probabili formazioni | Neroverdi contati, bergamaschi per la storia

Grandi emozioni stasera al ‘Mapei Stadium’ dove, a partire dalle 20,30, l’Atalanta cercherà di avere la meglio sul Sassuolo per accedere alla Champions League

Ultima di campionato, ancora tanto da giocarsi. Questa sera al ‘Mapei Stadium’ l’Atalanta (che giocherà “in casa” avendo affittato lo stadio di Reggio Emilia per cominciare i lavori di ristrutturazione dell’Atleti Azzurri d’Italia) gioca una partita storica che potrebbe portarla in Champions League. La vittoria renderebbe i bergamaschi certi di accedere al prestigioso trofeo, qualsiasi risultato arrivi dagli altri campi. I neroverdi ambiscono però a mantenere il decimo posto in classifica, unico obiettivo stagionale rimasto.

QUI ATALANTA - Squalificato Hateboer, oltre a quest’ultimo assente solo Varnier infortunato. Non dovrebbero esserci troppe sorprese di formazione con Gasperini che si affida agli uomini che lo hanno fatto arrivare così in alto in questo campionato. Difesa a tre formata da Djimsiti, Palomino e Masiello. A centrocampo De Roon e Freuler saranno affiancati da Castagne e Gosens, mentre in attacco Zapata sarà supportato da Gomez e Ilicic.

QUI SASSUOLO - Tanti assenti per mister De Zerbi che dovrà fare a meno di Lemos, Magnani e Peluso in difesa, di Sensi a centrocampo e di Babacar in attacco, tutti infortunati, oltre a Scamacca che è impegnato nei mondiali under 20. Rientra invece Bourabia dalla squalifica e torna titolare a centrocampo insieme a Magnanelli e Duncan. In attacco Boga dal primo minuto con Berardi e Djuricic.

PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Palomino, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Ferrari, Demiral, Rogerio; Bourabia, Manganelli, Duncan; Berardi, Djuricic, Boga.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Cadavere accanto all'auto ribaltata nel bosco, sarebbe la barista scomparsa

Torna su
ModenaToday è in caricamento