Brescia-Carpi, probabili formazioni | Miracolo cercasi sul campo della capolista

Biancorossi in trasferta contro il Brescia primo della classe. Castori si ribella al pronostico: “Non ci sono gare decise in partenza”

Il match dello scorso anno, terminato 1-1

Quindici gare da giocare col coltello tra i denti. La “mission” del Carpi, già complicata di suo, riparte con uno degli impegni più difficili. A Brescia (ore 18) i biancorossi di Castori, due punti nelle ultime quattro giornate, proveranno a dare lo stop alla nuova capolista, che ha scavalcato il Palermo proprio nell’ultimo turno. All’andata (1-1 al “Cabassi”) il Carpi bloccò i lombardi, tenuti in piedi da un fantozziano autogol di Frascatore e da un errore dal dischetto di Jelenic.  Da allora però (era il 22 settembre), molto è cambiato e la forbice tra le due squadre si è allargata e la classifica è lì impietosamente a dimostrarlo. 

Il Brescia dall’attacco monstre (Donnarumma e Torregrossa), dal centrocampo ricco di qualità e fosforo (su tutti Tonali) e dalla difesa non impeccabile (ma c’è sempre il mai troppo rimpianto ex Romagnoli), ha dalla sua tutto per vincere. Convinzione, fattore campo, pronostico, tutto “congiura” contro i biancorossi, chiamati a superarsi ed a rispolverare la specialità della casa, ovvero correre “contro vento” più forte dell’avversario e sorprenderlo quando questi pensa di avere vita facile.

Castori: “Conosciamo le difficoltà della partita, ma non ci sono risultati già scritti” – dice – “Intanto giocheremo contro un Brescia fortissimo e faccio i complimenti alla società ed a Corini che sta facendo crescere nel migliore dei modi una squadra giovane e di grande qualità. Tonali è un 2000 che è già nel giro della Nazionale, cosa eccezionale per uno che gioca in B. Cercheremo di limitarne le giocate, ha delle “letture” di gioco come solo i talenti puri sanno fare. Donnarumma segna ancora di più quest’anno che non ha Caputo di fianco a lui”. Poi dedica un pensiero a Romagnoli: “Ho grande stima di lui, lo sapete, ma bisogna dargli un dispiacere”, aggiunge con tono scherzoso ma neanche poi tanto…. Al Carpi servono coraggio e convinzione per portar via il risultato, e naturalmente una grande prestazione”. Sui nuovi arrivi aggiunge: “Si sono inseriti subito, hanno le qualità e la mentalità per stare con noi. Certo, bisogna avere un pizzico di pazienza in più, ma sono tutti validi”. Carpi a sei punti dal Cosenza, ovvero dalla salvezza diretta: “I conti si fanno all’ultima giornata, non quando ne mancano quindici. Due anni fa abbiamo agguantato i playoff con un grande finale, per cui vediamo alla fine”. 

DAL CAMPO – Colombi infortunato, fuori almeno un mese, gioca Piscitelli che contro il Verona non ha sfigurato.  Indisponibili Suagher, Rizzo e Crociata. Non convocati per scelta tecnica Saric, Wilmots e Barnofsky. Rebus formazione: Pezzi e Marsura in panchina, dentro Buongiorno e Concas (o Rolando), si candida al rientro anche Pasciuti (fuori uno tra Di Noia e Vitale).  Ma sono solo ipotesi. Per cui è lecito aspettarsi anche qualche sorpresa alla lettura delle distinte ufficiali. 

LE PROBABILI FORMAZIONI
BRESCIA (4-3-1-2):
 Alfonso; Sabelli, Romagnoli, Martella; Bisoli, Tonali, Ndoj; Spalek; Donnarumma, Torregrossa. All.: Corini. 
CARPI (4-3-3): Piscitelli; Pachonik, Sabbione, Poli, Buongiorno; Coulibaly, Vitale, Pasciuti; Concas, Arrighini, Jelenic. All.: Castori.  
ARBITRO: Illuzzi di Molfetta (Sechi/Bergigli; Minelli).

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina il Centrofutta di Pozza, arrestato dopo una breve fuga

  • Attualità

    Polveri sottili verso quota 100, blocco straordinario del traffico fino a giovedì

  • Cronaca

    Ancora un furto di champagne, straniero in manette a La Rotonda

  • Cronaca

    Entra in maglietta, esce con due giubbotti addosso senza passare dalla cassa: denunciato

I più letti della settimana

  • Scomparsi. Ritrovato lungo la ferrovia il cadavere di Aurora Lagianella

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e Provincia

  • Fa irruzione a scuola per baciare la segretaria, giovane denunciato

  • Dà in escandescenza e si abbassa i pantaloni al parco, denunciato dalla Municipale

  • Completamente nudo per le vie del paese, bloccato dai Carabinieri

  • Persona investita sui binari a Mirandola, treni fermi e disagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento