Carpi-Triestina, probabili formazioni | Per i biancorossi l'obiettivo è allungare la striscia

Per eguagliare il record di cinque vittorie di fila bisogna però battere gli alabardati al "Cabassi". Squalifica cancellata per Riolfo

Decisamente un match di cartello, quello che attende il Carpi (domenica, ore 15) sul campo amico del “Cabassi” contro la Triestina. A dispetto della classifica, infatti, gli alabardati rappresentano un ostacolo piuttosto difficile da saltare sulla strada della quinta vittoria consecutiva, impresa riuscita per l’ultima volta al Carpi cinque campionati fa, in serie B con Castori in panchina.  Unica assenza di rilevo sarà quella di Sabotic, appiedato dal Giudice Sportivo per somma di ammonizioni, mentre il tecnico Riolfo sarà regolarmente in panchina dopo che la squalifica di due giornate, inizialmente comminatagli, è stata anullata e trasformata in una semplice ammenda di 500 euro. Il ricorso del Carpi, assistito dall’avvocato Grassani, è così andato a buon fine.  

Proprio da questo parte il tecnico nella consueta conferenza della vigilia: “Grazie alla società ed agli avvocati per avermi sostenuto. Non volevo certo istigare alla violenza, eticamente è un atteggiamento che non mi appartiene. In realtà volevo solo spronare un mio giocatore in un momento particolare del match”. Sulla Triestina: “Grande organico, giocatori di categoria superiori oppure “big” in questa. Nonostante un percorso difficile quest’anno, resta una grande squadra. Toccherà a noi scoprirne i punti deboli sfruttando i nostri punti di forza, giocando innanzitutto da squadra, restando “affamati” e vogliosi di proseguire un certo percorso. Il record delle cinque vittorie? Sarebbe un onore per noi, ma la testa adesso è solo sulla Triestina. Un altro gradino da superare, poi i confronti col Carpi di un recente passato fanno piacere, qui si è fatta la storia negli ultimi 10 anni con allenatori e giocatori con determinate caratteristiche”.

QUI TRIESTE – Gli alabardati, eliminati dalla Coppa Italia in settimana dal Vicenza (ma solo ai supplementari), non hanno a disposizione Frascatore (uno dei tre ex)  e Beccaro, ma Gautieri ha comunque dei dubbi in formazione (in mezzo Steffè o Maracchi, in attacco Gomez, Granoche e Costantino si giocano due maglie). 

I PRECEDENTI – Gli alabardati cari al poeta Umberto Saba tornano al “Cabassi” dopo quasi vent’anni. Nella C2 99/2000 fu una doppietta di Provitali, inframezzata dal momentaneo 1-1 di Vernacchia, ha dare i tre punti ai giuliani. Unico successo biancorosso il 24 meggio del ’92, 1-0 gol di Vessella. Per il resto due pareggi, sempre in C1, nelle stagioni 92/93 e 93/94. 

LE PROBABILI FORMAZIONI
CARPI (4-3-1-2):
Nobile; Rossoni, Boccaccini, Ligi, Sarzi Puttini; Saber, Pezzi, Saric; Jelenic; Vano, Biasci. All.: Riolfo. 
TRIESTINA (4-4-2): Offredi; Formiconi, Malomo, Lambrughi, Ermacora; Gatto, Giorico, Steffè, Procaccio; Gomez, Granoche. All.: Gautieri.
ARBITRO: Gualtieri di Asti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

  • Neve su tutta la provincia, viabilità a rilento. Spargisale sulle strade provinciali

  • La Polizia gli sequestra l'auto, lui entra di notte nel deposito e la riprende. Denunciato

Torna su
ModenaToday è in caricamento