Gubbio-Carpi, probabili formazioni | Riolfo non si fida: " Serve un grande match"

Biancorossi in Umbria contro i rossoblu di casa ancora a secco di successi

Comincia un “altro” campionato per il Carpi, di scena a Gubbio (domenica, ore 15)? Dopo aver sfidato quasi tutte le big (Padova, Vicenza, Sudtirol, Piacenza, Reggiana) i biancorossi di Riolfo sperano di migliorare la propria classifica nelle prossime settimane, confidando nel calendario e negli scontri diiretti altrui. Il discorso però non piace al tecnico ligure, che molto più prosaicamente, esamina un match alla volta e del Gubbio, che pure non ha mai vinto, nutre un profondo rispetto: “Ha perso solo due volte” – fa notare – “gioca un buon calcio, è organizzata e sa stare in campo, come si è visto contro la Reggiana, si vede che c’è un lavoro dietro. Per cui sarà necessaria la massima attenzione per fare risultato, in questo campionato, ricco di valori e di grande livello tecnico, le partite cosiddette facili non esistono proprio. Da parte nostra sappiamo cosa vogliamo e faremo di tutto per ottenerlo”.

DAL CAMPO – Sono venticinque i convocati (ancora out Sarzi Puttini, Tommasone e Zerbo), Saber parte con la squadra nonostante la febbre. Jelenic pure non è al massimo. Possibile l’inserimento di Simonetti o Fofana, in alterntiva c’è lo spostamento di Saric in mediana con l’ingresso di Maurizi. Nel caso anche lo sloveno dovesse essere preservato dal 1’ si candida Biasci.  Nel Gubbio l’allenatore Guidi nel suo 4-3-3 dovrebbe riproporre Konate in difesa al posto dello squalificato Maini. In attacco ballottaggio tra Meli e Tavernelli per formare il reparto assieme a De Silvestro (un ex)  e Cesaretti.

LE PROBABILI FORMAZIONI (GUBBIO, stadio “Barbetti”, domenica ore 15)
GUBBIO: Ravaglia; Cinaglia, Konate, Bacchetti, Zanoni; Sbaffo, Benedetti, Bangu; De Silvestro, Cesaretti, Tavernelli. All.: Guidi. 
CARPI (4-3-1-2): Nobile; Pellegrini, Sabotic, Ligi, Lomolino; Fofana, Pezzi, Carta; Saric; Maurizi, Vano. 
ARBITRO: Vigile di Cosenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Inceneritore e qualità dell'aria: "I rifiuti da fuori Modena inquinano come 100mila auto"

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

Torna su
ModenaToday è in caricamento