Rimini-Carpi, probabili formazioni | Carpi, occhio alla trappola Rimini

In riva all'Adriatico (ore 15) biancorossi a caccia di tre punti. Ma Riolfo ammonisce: "Non è un match scontato"

“E’ una partita trabocchetto, per tutta la settimana l’ho ripetuto ai ragazzi, non bisogna cascarci dentro”. Non poteva presentare meglio la partita il tecnico biancorosso Giancarlo Riolfo, col suo Carpi impegnato a Rimini (stadio “Romeo Neri”, ore 15) sul campo dell’ultima in classifica (appena 15 punti) che ha perso nove delle ultime dieci gare. Già, perché a dispetto della differenza di valori fin qui espressa, il match in riva all’Adriatico presenta le sue difficoltà per capitan Pezzi (lui riminese doc) e compagni. Alla gara di questo pomeriggio, infatti, i romagnoli di Colella si aggrappano per tentare una rimonta fin qui frustrata dai risultati.  Vero è, nel contempo, che se il Carpi vuol restare agganciato al treno delle prime (Vicenza a +9, Reggiana a +2), non ha alternative ai tre punti, che a Rimini, tra l’altro, non arrivano addirittura dal 1951. 

E’ un Rimini diverso, con sette giocatori su undici arrivati a gennaio (qualcuno ha già debuttato) e che va affrontato con la giusta concentrazione. Riolfo: “Non è una gara scontata, anzi” – ammonisce – “E’ anche difficile capire in che maniera ci affronteranno, visto che hanno cambiato molto. In attacco, con Letizia, Mendicino e Gerardi, sono temibili. Per cui, da parte nostra massima attenzione. Nelle ultime prestazioni ci è mancato qualcosa in termini di risultati (quattro punti in altrettante gare, la metà rispetto all’andata, n.d.r.), ma sono soddisfatto lo stesso alla luce del livello degli avversari sfidati e delle tante assenze”.

DAL CAMPO – Subito convocato Magrini (esterno in prestito dal Chievo), torna Jelenic dal 1’ dopo le due giornate di squalifica. A disposizione anche Maurizi e Vano, in ballottaggio con Cianci in attacco di fianco a Biasci. Dubbio in mezzo Saric-Carta. 

LE PROBABILI FORMAZIONI
RIMINI (4-3-1-2): Meli; Ambrosini, De Vito, Codromaz, Silvestro; Calamai, Cigliano, Montanari; Letizia I; Mendicino, Gerardi. All.: Colella. 
CARPI: (4-3-1-2): Nobile; Rossoni, Sabotic, Ligi, Sarzi Puttini; Saber, Pezzi, Carta; Jelenic; Biasci, Cianci. All.: Riolfo.
ARBITRO: Maranesi di Ciampino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • La città di Modena si riunisce in Duomo per l'ultimo saluto a Mirella Freni

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

Torna su
ModenaToday è in caricamento