Roma Sassuolo, probabili formazioni | Berardi e Caputo sono già intoccabili

Si parte dall'attacco dove Berardi e Caputo sono confermatissimi dopo la bella prestazione vista contro la Sampdoria; alle loro spalle possibile Defrel trequartista

Dopo la brillante prestazione vista contro la Sampdoria, archiviata la sosta, il Sassuolo riprende il campionato con la trasferta romana sponda giallorossa. Per i neroverdi sarà un test importante per confrontarsi e capire quale potrebbe essere l'obiettivo concreto di stagione.

QUI ROMA - Punto fermo Dzeko che sarà unica punta, supportato da Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan. Nel 4-2-3-1 di Fonseca, poi, sulla mediana ci saranno Cristante e Veretout. Al centro della difesa Fazio e Mancini che prenderà il posto di Smalling, mentre sulle fasce il solito Florenzi e Kolarov, rispettivamente a destra e sinistra. Tra i pali Lopez.

QUI SASSUOLO - Mister De Zerbi pensa ad un 4-3-1-2 con Defrel sulla trequarti alle spalle del tandem intoccabile formato da Berardi e Caputo. I due hanno già dato prova di divertirsi insieme e di essere in ottima forma. A centrocampo qualche dubbio su Bourabia che dovrebbe partire dalla panchina, mentre in difesa Toljan pare e Peluso saranno ai fianchi di Marlon e Ferrari.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-2-3-1): Lopez; Florenzi, Fazio, Mancini, Kolarov; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.

SASSUOLO (4-3-1-2): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Peluso; Duncan, Objang, Locatelli; Defrel; Berardi, Caputo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Si cappotta con l'auto lungo la Circondariale, muore un giovane a Fiorano

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

Torna su
ModenaToday è in caricamento