Sassuolo Cagliari, probabili formazioni | Dubbio in porta, Ferrari torna a disposizione

Turati potrebbe avere ancora una opportunità di mettersi in mostra tra i pali contro il Cagliari; possibile ritorno in panchina di Ferrari

Sfida una delle potenze di questa stagione di Serie A il Sassuolo domani alle 15 al 'Mapei Stadium': sarà infatti il Cagliari ad affrontare i neroverdi da quarto in classifica dopo la vittoria in rimonta contro la Sampdoria. I ragazzi di De Zerbi sono invece reduci da un bel pareggio ottenuto in casa della Juventus. Nell'infrasettimanale di Coppa Italia invece il Sassuolo è stato eliminato dal Perugia, mentre i sardi hanno passato il turno battendo ancora la Sampdoria.

QUI SASSUOLO - Dubbi a partire dalla porta per De Zerbi che ha di nuovo Consigli a disposizione, ma potrebbe premiare il giovane Turati dopo la grande prestazione di Torino. Sulla trequarti ci sarà Traorè alle spalle di Boga e Caputo, Berardi è ancora indisponibile. Possibile ritorno in panchina per Ferrari che forse entrerà a partita in corso.

QUI CAGLIARI - Out Olsen per squalifica, al suo posto ci sarà Rafael tra i pali. Cerri dovrebbe essere in panchina pronto ad entrare, mentre in attacco ci saranno i soliti Nainggolan e Joao Pedro alle spalle di Simeone. In mediana confermato Cigarini, mentre in difesa Cacciatore e Pellegrini saranno sulle fasce ai fianchi di Pisacane e Klavan.

PROBABILI FORMAZIONI

SASSUOLO (4-3-1-2): Consigli; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Duncan, Magnanelli, Locatelli; Traorè; Caputo, Boga.

CAGLIARI (4-3-2-1): Rafael; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

Torna su
ModenaToday è in caricamento