Sassuolo Milan, probabili formazioni | Tornano i neroverdi “titolari”

Impegno importante per il Sassuolo che domani sera affronterà il milan al ‘Mapei Stadium’; i neroverdi arrivano da due vittorie, mentre i rossoneri da tre pareggi

I neri verdi tornano in casa dopo l’ennesima dimostrazione di forza messa in campo a Ferrara. Domani sera, ore 20.30, arriva il Milan al ‘Mapei Stadium’ e il Sassuolo ha tutte le carte in regola per continuare la proprio striscia positiva su danni dei rossoneri partiti con qualche difficoltà.

QUI SASSUOLO – Potrebbe tornare ad un’idea di squadra titolare mister De Zerbi dopo aver dimostrato di essere altrettanto forte anche con ampio turnover. Se prima i ballottaggi in attacco erano sempre tra Boateng, Di Francesco e Babacar, ora si aggiunge anche Matri che contro la Spal ha fatto un palo e un gol dopo essere entrato a cinque minuti dalla fine. Non c’è mai niente di scontato in questo Sassuolo.

QUI MILAN – Gattuso non potrà contare su Conti, Strinic e Montolivo , tutti e tre fuori con problemi fisici. In dubbio anche la presenza di Higuain. Ballottaggio a centrocampo tra Biglia e Bertolacci. In attacco Cutrone sarà la punta centrale, affiancato da Suso e Calhanoglu.

PROBABILI FORMAZIONI

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, G. Ferrari, Rogeiro; Sensi, Locatelli, Bourabia; Berardi, Boateng, Di Francesco.

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Musacchio, Romagnoli A., Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pota gli alberi accanto alla linea elettrica fingendosi un addetto Hera e intasca 1.300 euro

  • Droga letale, un altro ragazzo muore per overdose in zona Sacca

  • Chirurgia protesica del ginocchio, importante premio per il sassolese Francesco Fiacchi

  • Un giro di spaccio dietro la "copertura" di un autolavaggio. Sequestrato anche un mitra da guerra

  • Locale sovraffollato, denunciati i gestori e sequestrato l'Oltrecafè

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento