Sassuolo Parma, probabili formazioni | Ballottaggio Djuricic-Defrel, tante le conferme

Non dovrebbe cambiare molto De Zerbi per il match contro il Parma che si giocherà domani, domenica 16 febbraio, al 'Mapei Stadium'; assenti Traorè e Chiriches

Arriva da un grande momento il Sassuolo che ha conquistato dieci punti in quattro partite e nell’ultima uscita ha vinto in rimonta contro la Spal con una buona prova di forza. Domani i neroverdi ospiteranno il Parma con l’obiettivo di raggiungere i ducali in classifica, posizionati a soli tre punti dai ragazzi di De Zerbi. Fischio d’inizio alle ore 15.

QUI SASSUOLO - Ancora assente Chiriches, si ferma anche Traorè. De Zerbi non tocca praticamente niente negli undici titolari, con Romagna e Ferrari al centro della difesa; sulle fasce due giocatori sempre in crescita: Toljan e Kyriakopoulos. In avanti dubbio tra Djuricic e Defrel con il primo favorito a fare reparto insieme a Berardi e Boga alle spalle di Caputo.

QUI PARMA - Non sarà del match Kucka che si è infortunato nel corso di un allenamento. Probabile dunque vedere Kurtic nel tridente d’attacco dove è confermato Cornelius, mentre a centrocampo possibile vedere dal primo minuto Grassi insieme a Brugman ed Hernani.

PROBABILI FORMAZIONI

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PARMA (4-3-3): Colombi; Darmian, Iacoponi, Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Grassi; Kurtic, Cornelius, Caprari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altri 139 casi a Modena. I decessi salgono a 61

  • Contagio. Sforata quota 10mila positivi, con 800 nuovi casi. "Trend in diminuzione"

  • LE FOTO | Modena, posti di blocco ad est e ovest della città "fantasma"

  • Boato e lieve scossa di terremoto, epicentro a Cavezzo

  • Produzione ferma per troppe malattie, l'azienda prepara la denuncia poi ritratta

  • Dalla “spesa di guerra” alla “spesa di conforto”, cambiano gli acquisti da quarantena

Torna su
ModenaToday è in caricamento