Spezia Modena, probabili formazioni | In attesa della cordata, obiettivo tre punti al 'Picco'

Voci che si rincorrono, risposte e controrisposte tra Caliendo e l'Avvocato Pellegrini. Ma ciò che conta, adesso, è pensare a vincere a La Spezia

Giorni delicati per il Modena che, in una settimana difficile dal punto di vista mentale arrivata dopo la brutta sconfitta di Perugia, è stato protagonista di tante voci a partire dall'esonero (mai confermato dalla società) di Novellino, fino ad arrivare alla mail inviata ieri dall'Avvocato Pellegrini alla stampa, in cui il professionista modenese si faceva portavoce di una cordata di imprenditori (tuttora anonimi) pronti ad acquistare la società. Dura la replica di Caliendo che si è detto preoccupato solo di mantenere la serenità all'interno del gruppo e dell'ambiente gialloblù, dichiarandosi indisponibile a trattare "con chi cerca di usare il Modena per farsi pubblicità scrivendo alla stampa invece di presentarsi in sede per parlare". Adesso, ciò che conta è solo la partita di domani a La Spezia, in cui i gialli dovranno vincere a tutti i costi per non cadere in brutte acque e per non far "scaldare" troppo l'ambiente.

QUI SPEZIA - Squalifica di due turni rimediata da Bjelica durante il match col Carpi: l'allenatore dello Spezia guarderà la partita dalla tribuna così come Migliore, squalificato per un turno. Tra i pali ci sarà Chichizola, che sabato scorso ha parato un rigore al Carpi che è valso un punto alla squadra ligure; davanti a lui Datkovic, Piccolo e Valentini a comporre la difesa a tre, mentre il tandem d'attacco sarà formato da Nenè e dall'ex Catellani.

QUI MODENA - Problemi in difesa per Novellino che perde Gozzi per squalifica e Manfrin che è stato operato al menisco in settimana e starà fuori quasi un mese. Tornano definitivamente a disposizione Salifu e Acosty che daranno una mano a centrocampo. "Sono sereno - ha detto mister Novellino alla vigilia del match -, le critiche fanno parte del mio lavoro. L'importante è che sia io ad assorbirle e che i ragazzi rimangano sereni. io devo fare da spugna e assorbire tutto. Abbiamo lavorato bene, nonostante la settimana particolare. Domani dobbiamo giocare come sappiamo per fare una grande gara".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PROBABILI FORMAZIONI
SPEZIA (3-5-2):
Chichizola; Datkovic, Piccolo, Valentini; Milos, Brezovec, Canadija, De Las Cuevas, Kvrzic; Nenè, Catellani. All.: Bjelica (squalificato, in panchina va Pom, allenatore in seconda)
MODENA (3-5-2): Pinsoglio; Marzorati, Cionek, Zoboli; Nizzetto, Schiavone, Salifu, Signori, Fedato; Ferrari, Granoche. All.: Novellino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus. Modena rallenta, ma si aggiungono 10 decessi

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • E' positiva al virus ma esce in bicicletta, denunciata a Modena una 47enne

  • Contagio. Nuovi positivi in regione, oggi +713. Altri 88 decessi

  • Coronavirus, in Emilia-Romagna 608 positivi e 75 decessi in più

  • Covid-19, da Modena lo studio per comprendere come funziona l’infezione 

Torna su
ModenaToday è in caricamento