Sudtirol - Carpi, probabili formazioni | A Bolzano il primo test in trasferta per il Carpi

Biancorossi contro il sudtirol dell'ex Vecchi, una delle big del girone. Riolfo: "Sarà una gara diversa da quella con il Cesena"

Da una neopromossa – seppur di lusso – come il Cesena, ad una “big” del girone (terza e seconda nelle ultime due stagioni). Cambia il coefficiente di difficoltà per il Carpi di Riolfo che domenica (ore 15) sfida a Bolzano il Suditirol dell’ex Vecchi, a sua vincente nella giornata inaugurale della stagione (2-1 a Pesaro).

Il Carpi sale in Alto Adige con qualche certezza in più, ma la partita è insidiosa e l’avversaria è ben più consistente, a maggior ragione sul terreno amico del “Druso”. E’ lo stesso mister Giancarlo Riolfo che spiega il perché: “Stimo Vecchi e il suo calcio “- ha dichiarato – La sua è una squadra equilibrata, attenta, ben conscia del suo potenziale e di conseguenza per noi sarà un match totalmente diverso da quello col Cesena. Chi sarà più intelligente vincerà. E’ presto per parlare del campionato, siamo agli inizi, ma la sensazione è che siano in tanti ad ambire alle prime posizioni. Non vedo tanta differenza di valori, né squadre “comode” da affrontare. In particolare il alcune realtà gli investimenti sono stati cospicui, in proporzione alle ambizioni, e questo alla lunga inciderà”.

DAL CAMPO -  Problemi di formazione per il Carpi che ha qualche dubbio su Sabotic (non al meglio), comunque convocato. Le soluzioni, eventualmente Riolfo dovesse decidere di non schierarlo dall’inizio, sono diverse: l’esordiente  Varoli, pari ruolo ma a secco di esperienza, l’arretramento di Pezzi, con l’inserimento di Fofana oppure lo spostamento di Sarzi Puttini al centro, con Lomolino sulla fascia. 

SUDITIROL (4-3-1-2): Cucchietti; Ierardi, Polak, Vinetot, Fabbri; Tait, Berardocco, Morosini; Casiraghi; Mazzocchi, Turchetta.  All.: Vecchi.
CARPI (4-3-1-2): Nobile; Pellegrini, Sabotic, Ligi, Sarzi Puttini; Carta, Pezzi, Saber; Saric; Jelenic, Vano. 
ARBITRO: Pascarella di Nocera Inferiore (assistenti Tinello di Rovigo e Donato di  Milano).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto a soli 37 anni Giuseppe Loschi, medico del Modena Fc

  • Carambola fra quattro auto in via Giardini a Formigine, grave un'anziana

  • Sospetto caso di Dengue, disinfestazioni in tre aree della città

  • Il ladro finisce in carcere e ringrazia i carabinieri che comprano i pannolini per il figlio

  • Gravi incidenti in sequenza, martedì nero sullo snodo autostradale di Modena

  • Prevenzione dell’ictus, la Chirurgia Vascolare di Baggiovara introduce una nuova variante

Torna su
ModenaToday è in caricamento