Retrorunning, il vignolese Venturelli bronzo italiano

L'atleta vince l'unica medaglia nazionale che gli mancava, quella su strada. Dopo due prove è il nuovo leader della classifica italiana di Retro Challenge.

Dopo il prologo di febbraio a Viareggio torna in scena il Campionato Retro Challenge 2017 di retrorunning ad Albignasego (Padova) dove erano in programma tre prestigiose gare: il Campionato Italiano AICS su strada e le prove mondiali di Corsa Alternata in singolo e in coppia mista. Nel Campionato Italiano sulla distanza di 3 km era presente il vignolese Alberto Venturelli (Retrorunning.EU Albignasego - Gruppo Cremonini) che ha conquistato la medaglia di bronzo più forte anche di un problema fisico occorso a metà gara e del caldo asfissiante della mattinata padovana. Titolo italiano al veronese Moreno Tommasi e argento al ferrarese Paolo Callegari. Nella Prova Mondiale a Coppie al via lo stesso atleta vignolese assieme alla moglie Costanza Zanasi entrambi alla prima esperienza in questo tipo di gara. Al traguardo i due atleti hanno concluso al sesto posto finale. Dopo due prove, grazie al terzo posto, Venturelli balza in testa alla classifica del Campionato Italiano Retro Challenge alla pari di Moreno Tommasi. Il 4 giugno si svolgerà invece a Savignano Sul Panaro, frazione Magazzino, la seconda edizione della Retrocampestre sul Panaro a partire dalle ore 16.30, terza prova della Retro Challenge.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento