Retrorunning, il vignolese Venturelli campione d'Italia Retro Challenge 2017

Al 33enne vignolese bastava un punto, ma a Pistoia arriva il bronzo che vale il titolo italiano individuale nella Classe Assoluti, il secondo in tre anni.

Sulla pista del Campo Scuola di Atletica di Pistoia è andata in scena la decima edizione del “Retromiglio Città di Pistoia” penultima gara del Campionato Italiano Retro Challenge 2017 di retrorunning, alla quale erano attesi i primi verdetti riguardanti i titoli nazionali individuali. Il vignolese Alberto Venturelli (Retrorunning.EU Albignasego – Gruppo Cremonini), leader della Classe Assoluti, era atteso da un’altra prova di forza per mettere le mani sul Campionato distante appena un punto. L’atleta azzurro, partito in testa, è stato superato al termine del primo 400 dal ferrarese Paolo Callegari, poi vincitore della gara, cedendo invece il secondo posto ai 1000 metri al toscano Andrea Bardini, astro nascente del retrorunning italiano. La medaglia di bronzo, tredicesimo podio su altrettante gare, vale al 33enne Alberto Venturelli la matematica conquista del Titolo Italiano Retro Challenge, secondo della carriera dopo quello del 2015. L’ultima gara dell’anno è in programma a Pietrasanta (LU) il 9 dicembre per la prova a cronometro dove il già campione italiano Venturelli avrà come obiettivo l’en plein di podi stagionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Patente a punti. Come fare controllo e verifica del saldo

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Furto in casa a Vignola, setacciati i "compro oro" e denunciata una ragazza

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

Torna su
ModenaToday è in caricamento