Modena Fc, in panchina per i playoff ci sarà Roberto Malverti

L'annuncio è arrivato oggi, dopo l'esonero di Bollini. Già pronte anche le (nuove) dimissioni di Tosi a fine stagione

Modena F.C. 2018 comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra a Roby Malverti. A renderlo noto è stato stamani in conferenza stampa il ds Doriano Tosi, all'indomani dell'esonero di mister Alberto Bollini e della notizia che sarebbe stato Ferrante a guidare i gialli a Fiorenzuola. Invece, in panchina siederà Malverti, attuale allenatore della squadra Juniores. 

Mister Malverti, che nel pomeriggio ha condotto il suo primo allenamento all’Antistadio Zelocchi, sarà coadiuvato da Christian Ferrante insieme allo staff tecnico canarino, confermato in toto.

Lo stesso Tosi ha poi reso noto che al termine della stagione rimetterà il suo mandato nelle mani della società, cosa che per altro ha confessato di aver già fatto nelle scorse settimane, senza che la compagine societaria accettasse le dimissioni.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Auto fuori controllo, due morti nel tratto modenese della A1

  • Cronaca

    Via Giardini, rapina di prima mattina alla Farmacia San Faustino

  • Attualità

    Pioggia intensa, allerta arancione per tutta la giornata. Ponti aperti

  • Cronaca

    Tre rapine in poche ore, nella fuga finisce contro l'auto della Polizia e viene arrestato

I più letti della settimana

  • Defluiscono le piene verso la Bassa, riaprono gradualmente i ponti

  • Notte Bianca di Modena, si farà anche in caso di maltempo

  • Auto fuori controllo, due morti nel tratto modenese della A1

  • Allagamenti intorno ai fiumi in piena, famiglie evacuate e argini rinforzati

  • L'agriturismo La Falda chiude dopo l'allagamento, "Le istituzioni non hanno mai fatto le debite manutenzioni"

  • Arrivo di tappa a Modena, le strade chiuse per il passaggio del Giro

Torna su
ModenaToday è in caricamento