Roma Sassuolo 3 - 1 | Eusebio Di Francesco esulta, neroverdi affondati

Parte bene il Sassuolo nonostante lo svantaggio dopo pochi minuti, poi è quasi solo Roma. Nel finale gol inutile di Babacar

Poteva finire il goleada all'Olimpico dove il Sassuolo passa insvantaggio dopo pochissimi minuti per il rigore di Perotti. Poi la reazione neroverde fa ben sperare, ma a dilagare è la Roma che nel finale crea tantissime occasioni a cui si oppone Consigli. 

IL MATCH - Non passa nemmeno un minuto quando Berardi vede Olsen fuori dalla porta e dalla distanza prova un tiro a sorpresa, ma il portiere è attento e riesce comunque a opporre i guantoni. Al 4' contatto tra Ferrari e Schick appena dentro l'area, dopo tre minuti di consultazione del VAR l'arbitro decide di far tirare il rigore che aveva chiamato anche a caldo, nonostante il fallo non fosse del tutto evidente. Sul dischetto va Perotti che al 7' spiazza Consigli e la mette dentro a sinistra rasoterra col portiere che si butta a destra. Cresce nei minuti l'intensità della partita e il Sassuolo reagisce bene allo svantaggio. Al 18' addirittura rischia l'autogol la Roma con Schick che per allontanare un pallone dall'area piccola lo fa sbattere sulla traversa prima di rimbalzare a terra quasi completamente dentro alla linea di porta, ma la goal line technology non rileva nulla. Arriva con buona facilità davanti alla porta avversaria il Sassuolo che al 22' rischia qualcosa con Under che calcia bene dal limite e sfiora il palo. Al 23' poi arriva il raddoppio firmato da Schick che parte sul filo del fuorigioco da metà campo e in velocità riesce a sfuggire ai tre difensori neroverdi arrivando poi a saltare Consigli e tirando con grande freddezza. Di nuovo Schick scatenato al 25' riesce a toccare un pallone con la punta del piede costringendo Consigli a una respinta pericolosissima. Ancora Roma al 31' con Zaniolo che arriva davanti a Consigli, ma non trova la freddezza giusta e non riesce a saltarlo facendosi rubare il pallone dai piedi. Sembra aver accusato il colpo il Sassuolo che non ha più la brillantezza dei primi minuti.

Segui il Sassuolo su DAZN. IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND
Il primo mese è GRATIS!

Al rientro dall'intervallo il match continua con intensità e al 54' ancora Schick di testa impegna Consigli da distanza ravvicinata. Punizione di Berardi al 58' da buona posizione termina di poco sopra la traversa. Al 59' arriva il 3-0 con Zaniolo che dalla destra mette a sedere Consigli con una prima finta, con la seconda mette a sedere anche Ferrari e con un pallonetto preciso la mette in rete. Si crea un po' di confusione poi nel prosieguo, con la Roma che gestisce il vantaggio sostanzioso e il Sassuolo che non riesce più a proporre un gioco che possa diventare pericoloso. Al 76' gran botta di Kluivert che piega le mani di Consigli. Il portiere neroverde viene poi chiamato in causa anche da Under e Kolarov. All'84' Di Francesco arriva a tirare fortissimo a pochi passi dalla porta, ma trova Olsen in pieno. Nei minuti di recupero bella palla di Locatelli che pesca Babacar davanti alla porta e questa volta l'ex Modena non sbaglia e segna il gol della bandiera.

ROMA: Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under, Zaniolo (64' Pastore), Perotti (68' Kluivert); Schick (76' Dzeko). A disp.: Mirante, Fuzato, J.Jesus, Luca Pellegrini, Marcano, Karsdorp, El Shaarawy. All.: Eusebio Di Francesco

SASSUOLO: Consigli; Marlon, Lemos (47' Lirola), Ferrari, Dell’Orco; Bourabia, Magnanelli, Djuricic (58' Di Francesco); Berardi, Babacar, Brignola (63' Locatelli). A disp.: Pegolo, Satalino, Peluso, Magnani, Sensi, Trotta, Matri. All.: Roberto De Zerbi

ARBITRO: sig. Giacomelli

RETI: 7' Perotti (rig.), 23' Schick, 59' Zaniolo, 91' Babacar

NOTE: ammoniti Ferrari, Florenzi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Dossier Legambiente Mal’Aria 2019: Modena maglia nera della regione

  • Economia

    Brand Finance, il Cavallino torna sul tetto del mondo dei marchi più influenti

  • Cronaca

    Parco Novi Sad, arrestati due spacciatori di hashish

  • Attualità

    Epidemia di influenza più 'clemente' rispetto allo scorso anno: "Non bisogna abbassare la guardia"

I più letti della settimana

  • Tamponamento a catena, corriera Seta in bilico nel fosso. Diversi feriti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Ciclista travolto in via Emilia, identificati mezzo e conducente

  • Sorpresi con lo shaboo in tasca, tre filippini arrestati "in trasferta"

  • Neve in Appennino, disagi sulla Nuova Estense verso Pavullo

  • Scontro a Piumazzo, muore una automobilista di 76 anni

Torna su
ModenaToday è in caricamento