Sassuolo Atalanta 1 - 4, le pagelle | Difesa da incubo, Berardi è l'unico a provarci

Segna Defrel, ci prova Berardi, ma la situazione viene compromessa dalla difesa nel primo tempo: un vero disastro

Ecco le pagelle di Sassuolo Atalanta 1-4.

SASSUOLO: Consigli 4.5; Toljan 4, Chiriches 4, Ferrari 4, Peluso 4 (46’ Tripaldelli 5.5); Duncan 6 (82’ Magnanelli s.v.), Obiang 5, Bourabia 5 (46’ Traorè 5.5); Berardi 6, Defrel 6, Boga 5.
ATALANTA: Sportiello 6; Djimsiti 6.5, Toloi 6.5, Masiello 6.5; Hateboer 7, Pasalic 6.5, Freuler 6.5, Gosens 7 (61’ Arana s.v.); Gomez 8 (72’ Malinovskyi s.v.), Zapata 7.5 (75’ Barrow s.v.), Ilicic 7.

PEGGIORI TODAY

DIFESA 4 - Primo tempo da dimenticare. L’Atalanta sembra essere sola in campo e segna quattro gol in scioltezza e crea altrettante occasioni limpide che sfumano solo per errori dei nerazzurri. Immobili. Non si salva nessuno. Nella ripresa fanno miglior figura solo perché la squadra di Bergamo non spinge più. Ma l’impressione è che sarebbe potuta finire molto peggio. Non è la prima volta che succede, dopo i quattro gol subiti anche contro la Roma, perciò De Zerbi dovrà riflettere molto sul suo reparto arretrato e prendere subito provvedimenti.

MIGLIORI TODAY

BERARDI 6 - A parte Defrel che si mette in mostra per il gol, è l’unico che prova a fare qualcosa sia nel primo che nel secondo tempo. Non ha fortuna ed è lasciato completamente solo, ma almeno ha dimostrato di avere qualcosa da dire. Mette in difficoltà più volte Sportiello ed è l’unico a chiamarlo in causa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non pagano il pranzo e al matrimonio arrivano i Carabinieri: "Le buste non bastano"

  • Podista investito e ucciso, tragedia alla periferia di Carpi

  • Finge di voler comprare un divano online e si fa accerditare 3.000 euro

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Scontro sulla rotatoria di strada Gherbella, due feriti e traffico a rilento

  • Ruba un telefono e lo nasconde nelle mutande, arrestato al GrandEmilia

Torna su
ModenaToday è in caricamento