Calcio, Sassuolo: presentata la squadra, saluti da Sansone

E' stata presentata ieri sera in piazza Garibaldi (piazza Piccola) a Sassuolo la nuova squadra neroverde partita questa mattina per il ritiro di Carpineti, senza Sansone

Ha risposto alla grande la città di Sassuolo all'invito che Sindaco e Assessore allo Sport avevano fatto nei giorni scorsi, quello di stare vicini alla squadra; così, davanti ad una piazza "Piccola" affollata, è stata presentata la rosa dei giocatori partiti stamattina per il ritiro di Carpineti, oltre ad allenatore e staff al completo. L'obiettivo non è stato dichiarato, un generico "fare un buon campionato", ma tra le righe, nelle parole di Magnanelli, Pomini e altri protagonisti neroverdi, si legge sempre la speranza e il sogno della Serie A. Infine, al termine della serata, una bella sorpresa: Gennaro Troianiello ha cantato con entusiasmo e da vero neomelodico l'inno del Sassuolo.

Discorso a parte per la nota dolente della serata: l'unico assente era Nereo Bonato, impegnato a Torino per chiudere con la società granata per la compartecipazione di Gianluca Sansone che da questa mattina veste una nuova maglia nella massima serie. Chiamato sul palco durante la presentazione ha salutato la città dove, per sua stessa ammissione, ha passato l'anno più importante della sua carriera. "20 gol non si fanno tutti gli anni", ha detto commosso tra gli applausi del pubblico, orgogliosi del percorso del loro, ormai ex, beniamino neroverde.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Accerchiano e minacciano un connazionale, tre nigeriani fermati in viale Crispi

  • Cultura

    Modenantiquaria, 32 anni da record: "Confermata la leadership in Italia"

  • Cronaca

    Potature e abbattimenti, lavori e disagi sulla Nazionale per Carpi

  • Cronaca

    Maxi sequestro di metanfetamina, anche Modena coinvolta nell'operazione "Pusher"

I più letti della settimana

  • Tragedia ad Albareto, perde la vita in moto nel parcheggio della Polisportiva

  • Sciopero Trenitalia: regionali a rischio domenica 18 febbraio

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Kerakoll guarda all'espansione in Brasile, ma investe 60 milioni a Sassuolo

  • I sondaggi danno molti pensieri al Pd, a rischio la “rossa” Emilia

  • Appennino. Valanga si stacca dal Cimoncino, nessun disperso

Torna su
ModenaToday è in caricamento