Sassuolo Parma 0 - 1 | Neroverdi sconfitti di misura, decide Gervinho

Un tiro in porta e un gol di Gervinho permettono al Parma di portare a casa una vittoria, mentre i neroverdi rimangono con l'amaro in bocca dopo una bella partita

Sconfitto da un Parma non certo irresistibile il Sassuolo di De Zerbi. Gli ospiti, con un tiro in porta a cui corrisponde un gol, portano a casa il massimo del risultato riuscendo poi a chiudere ogni tentativo neroverde, aiutati anche da un pizzico di fortuna. Finisce qui la serie positiva del Sassuolo.

IL MATCH - Parte con ritmi piuttosto bassi la partita tra Sassuolo e Parma. Il primo tentativo è al 7' su iniziativa di Kyriakopoulos che calcia dal limite con discreta potenza, ma non centra lo specchio della porta di poco. Reagisce il Parma che prova a creare gioco, ma viene bloccato prima di poter diventare pericoloso dalla difesa neroverde. Si accende poi improvvisamente il match al 23' con l'occasionissima di Obiang piazzato ad un metro dalla porta che prova a trasformare l'assist di Boga dalla sinistra, ma trova Consigli ad opporsi. Un minuto più tardi gli ospiti rubano palla, forse con un fallo a Berardi, sulla propria trequarti e partono con un contropiede letale in velocità che termina col cross dalla sinistra di Cornelius che la piazza in mezzo all'area dove Gervinho indisturbato deve solo toccarla di prima per mandarla in rete e portare avanti i suoi. Reagisce subito la squadra di casa che in pochissimi minuti confeziona due ottime occasioni con Caputo che sfiora il palo. Ora i ritmi sono alti, ma il gioco è più confuso. Il primo tempo termina così senza altre emozioni. La ripresa comincia come si era concluso il primo tempo, con le squadre che cercano di girare veloci, ma sbagliano tanto. Sembra ora il Parma ad averne di più e a cercare di chiudere la partita. Al 47' ci prova Cornelius di testa, al 54' anche Siligardi, ma in entrambi i casi Consigli può parare senza troppi problemi. Passata l'ora di gioco diventa un assedio neroverde, con un gran giro palla al limite dell'area dei ducali, ma non si riesce ad arrivare al tiro se non al 64' quando Berardi tenta poi una gran rovesciata col pallone che termina di poco alto sulla traversa. Bello il tentativo al 77' di Caputo che sorprende Colombi fuori dai pali e prova un pallonetto, ma il portiere riesce a tornare e smanacciare il pallone, poi viene anche chiamato il fuorigioco del neroverde. Incredibile traversa di Locatelli all'80', dopo qualche secondo ci riprova il Sassuolo con Defrel che calcia da posizione defilata sulla sinistra e Colombi in qualche modo respinge. Si fa rivedere anche il Parma all'85' con Pezzella che tenta un tiro di fortuna dal limite, ma diventa troppo centrale e Consigli para. Nel finale i neroverdi tentano disperatamente di recuperare la partita rischiando forse anche qualcosa, ma la fortuna oggi non li assiste.

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang (65' Bourabia), Locatelli; Berardi, Djuricic (65' Defrel), Boga (77' Haraslin); Caputo. A disp.: Pegolo, Turati, Marlon, Rogerio, Muldur, Magnani, Peluso, Magnanelli, Raspadori. All.: Roberto De Zerbi

PARMA: Colombi; Darmian (42' Laurini), Iacoponi, Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Kurtic; Siligardi (75' Pezzella), Cornelius, Gervinho (55' Grassi). A disp.: Radu, Corvi, Dermaku, Regini, Laurini, Sprocati, Karamoh, Caprari. All.: Roberto D’Aversa

ARBITRO: sig. Mariani

RETI: 25' Gervinho

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE: ammoniti Marlon (in panchina), D'Aversa, Berardi, Laurini, Locatelli, Bourabia, Grassi, Brugman, Ferrari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positiva al virus ma esce in bicicletta, denunciata a Modena una 47enne

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • Buoni spesa, a Modena fino a 500 euro a famiglia. Domande da lunedì

  • Covid-19. Muore a soli 36 anni la delegata sindacale di Villa Margherita

  • Coronavirus, in Emilia-Romagna 608 positivi e 75 decessi in più

  • Covid-19, da Modena lo studio per comprendere come funziona l’infezione 

Torna su
ModenaToday è in caricamento